Armenia - pacchetto singolo 2020

Alla scoperta dell'Armenia

9 giorni - 7 pernottamenti

Abbiamo pensato a tour personalizzati per coloro che desiderano viaggiare in sicurezza con i propri amici e parenti.

Funziona così: tu scegli con chi partire e quando, noi organizziamo il resto.
Gli itinerari che proponiamo sono spunti che potranno essere modificati secondo le vostre esigenze, nei limiti delle nostre possibilità operative.
Per prenotare il viaggio e per conoscere i dettagli, è sufficiente scriverci a info@apatam.it

Itinerario di viaggio
9 giorni - 7 pernottamenti

1° GIORNO – ITALIA/YEREVAN
Partenza dall’Italia per Yerevan con volo di linea.

2° giorno – YEREVAN
Arrivo a Yerevan nelle prime ore del mattino e trasferimento in hotel. Tempo libero per riposo. In mattinata si inizia la visita della capitale armena. Piazza della Repubblica, visita al Museo Statale di Storia che offre una panoramica completa della storia del Popolo Armeno dal Paleolitico ai nostri giorni. Queste due visite sono orientate a dare un’introduzione alla storia e alla cultura armena. Visita al parco presso la statua della “Madre Armenia” da dove si potrà ammirare il panorama verso il centro della città. Visita al monumento dei Martiri del Genocidio situato sulla collina di Tsitsenacaberd, la “Fortezza delle Rondini” che ricorda le stragi compiute dai Turchi nel XX secolo. Pensione completa.

3° GIORNO – YEREVAN/ECHMIADZIN/YEREVAN
Partenza per Echmiadzin, l’antica capitale Vagharshapat ora sede patriarcale del Katholikos, suprema autorità della chiesa armena. Visita alla chiesa della S.Hripsimè e alla cattedrale di Echmiadzin il cui nome significa ‘la discesa dell’Unigenito’. Nel territorio della Santa Sede visita all’esposizione dei Khatchkar (stele di pietra con croce incisa e contornata da eleganti arabeschi). Partenza per la città di Armavir, nella valle dell’Ararat, dove sorge l’insediamento di Metsamor. Visita del sito archeologico e del museo. Sosta per la visita delle rovine della cattedrale palatina di Zvartnots (VII sec.). Pensione completa.

4° GIORNO – YEREVAN/ALAVERDI/PONTE MEDIOEVALE/AKHTALA/HAGHPAT
Partenza verso nord, per la Ragione di Lori. Quest’area, lungo la gola del fiume Debed è coperta di foreste e il paesaggio è di rara bellezza. Arrivo ad Alaverdi, importante centro minerario del Paese e  visita al ponte medievale costruito nel 1192 d.C. Di seguito visita al monastero fortificato di Akhtala (X-XIII sec.). La chiesa principale del monastero di Akhtala è nota per i suoi bellissimi e antichi affreschi. Infine visita al complesso architettonico del Monastero di Haghpat (X-XIII sec.), dichiarato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Il complesso ha diverse parti dedicate al culto e molti bastioni come difesa e per molto tempo è stato un importante centro spirituale e culturale dove vivevano e lavoravano i più famosi artisti e politici armeni. Qui venivano scritti, copiati e decorati con miniature numerosi manoscritti. Sistemazione in hotel ad Haghpat. Pensione completa.

5° GIORNO – HAGHPAT/DILIJIAN/HAGHARTSIN/LAGO SEVAN/SEVANAVANK/TSAKHKADZOR
Dilijan chiamata “la Svizzera armena”, si allarga sugli altopiani terrazzati in piena armonia coi boschi, circondata dalle catene montuose del Bazum e Pambak. La città ha un clima mite, l’acqua minerale di ‘Dilijan’, bei monumenti e una riserva naturale. Visita al complesso monastico di Haghartsin con le sue tre chiese: San Gregorio l’Illuminatore, Santo Stefano e la Vergine Maria. Partenza per il lago Sevan; situato a 1900 metri di altitudine. Sosta a Dilijan e visita del centro storico-culturale presso il quartiere classico della città.  Visita al monastero di Sevanavank (IX sec). Partenza per Tsakhkadzor dove si arriva in serata. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

6° GIORNO – TSAKHKADZOR/NORADUS/NORAVANK/KHOR VIRAP/YEREVAN
Si prosegue verso la regione di Gegharqunik e visita di Noradus, piccolo villaggio il cui cimitero è disseminato di Khachcar, le Croci di Pietra. L’attrazione di maggior rilievo è rappresentata dal cimitero con le croci di pietra eseguite secondo schemi e decorazioni delicate. Partenza verso il passo Selim 2410m. e visita del caravaserraglio del XIV sec.. Attraversando un Canyon di 8 Km. si arriva al complesso monastico di Noravank con le chiese di Astvatsatsin e di San Karapet. Visita al monastero di Khor Virap, luogo di pellegrinaggi dove sorge la cella sotterranea del Santo Gregorio Illuminatore imprigionato dal re Tiridate per 13 anni e liberatosi per convertire l’Armenia al Cristianesimo. Dal Monastero arroccato sul colle si gode una splendida vista del biblico Monte Ararat. Arrivo in serata a Yerevan. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

7° GIORNO – YEREVAN/SAGHMOSAVANK/AMBERD/HOVANAVANK/YEREVAN
Partenza per la regione di Aragatsotn, alle pendici del monte Aragats. Visita del monastero di Saghmosavank (XII-XIII sec.) costruito presso la spettacolare gola del fiume Kasakh, uno dei centri monastici e culturali piu importanti della regione. Si prosegue verso la fortezza di Amberd (2300 m), costruita sul pendio del monte, dove si uniscono i fiumi Arkashen e Amberd.  La fortezza aveva in origine una funzione di difesa: la popolazione dei villaggi vicini trovava qui rifugio dagli attacchi dei nemici. Visita del complesso monastico di Hovanavank (V-XIII sec.). Rientro a Yerevan. e visita del Museo dedicato all’artista Sergey Parajanov. Pensione completa.

8° GIORNO – YEREVAN/MATENADARAN/GARNI/GEGHARD/YEREVAN
Visita al parco “Cascade” con esposizione di opere d’arte moderna tra questi alcune statue di Botero, per esempio il famoso “Gatto di Botero”. Passeggiata nel territorio del parco. Visita al museo di Matenadaran, dove sono custoditi antichi e preziosi manoscritti. Partenza in escursione nei dintorni di Yerevan per la visita al tempio pagano di Garni, ai resti della muraglia del III secolo a.C. e delle terme romane. Visita del monastero di Geghard, chiamato con il nome della lancia che trafisse il corpo di Cristo; è ubicato in un profondo canyon, per metà costruito e per metà scavato nella roccia. La sera visita alla fabbrica di Megeryan, un nome noto per la produzione di raffinati tappeti armeni. Escursione e visita del suo museo dei tapperti antichi. La cena si svolgerà nello showroom di Megheryan. Pensione completa.

9° GIORNO – YEREVAN/ITALIA
Trasferimento in aeroporto nelle prime ore del mattino e partenza in aereo per l’Italia. Arrivo in Italia in giornata.

Risposte alle domande più frequenti

Per il viaggio occorre avere il passaporto valido almeno 6 mesi dalla partenza. Non c’è visto d’ingresso.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • trasferimenti aeroporto-hotel-aeroporto a Yerevan
  • trasporti in auto
  • hotels 3***/4**** (come da dettagli in pdf)
  • trattamento di pensione completa
  • visite con guida-autista locale parlante italiano
  • ingressi
  • assicurazione Allianz (assistenza medica-bagaglio-annullamento)
  • volo di linea internazionale
  • tasse aeroportuali
  • facchinaggio e mance
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • eventuali tasse locali
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.

Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino.
Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali per Dal 1980, viaggi alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!

Viaggi di gruppo organizzati Bulgaria Agenzia Viaggi Apatam