Bangladesh - Autunno 2020

Verso l'India, alla scoperta del Bangladesh

Dal 7 novembre al 20 novembre 2020
da € 3.750

Un viaggio in una terra sorprendente, ricca di storia e varietà di luoghi interessanti, che ospita antichi siti archeologici e la foresta di mangrovie piu’ grande al mondo.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.
Scarica l’itinerario in pdf

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 7 novembre 2020

1° GIORNO – 7 NOVEMBRE 2020 – ROMA/ISTANBUL/DACCA
Partenza da Roma-Fiumicino per Dacca via Istanbul con volo di linea Turkish Airways. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 8 NOVEMBRE 2020 – DACCA
Arrivo a Dacca e trasferimento in hotel. Tempo per riposare e nella tarda mattinata tour della città. Le visite prevedono: l’università di Dacca e la sua Curzon Hall, capolavoro architettonico, il palazzo dell’Assemblea Nazionale (solo dall’esterno) e l’Ahsan Manzil, il palazzo rosa in stile barocco. Visita del museo nazionale con interessanti esposizioni che testimoniano il passato hindu, buddhista e moghul del Bangladesh, oltre a una notevole collezione di oggetti artistici e artigianali. Hotel Sarina 4****. Pranzo e cena.

3° GIORNO – 9 NOVEMBRE 2020 – DACCA
Partenza presto per immergersi nella vita locale dell’animato bazaar Kawran dove si vendono principalmente verdure e pesce. Rientro in hotel per la colazione. Visita della zona più antica della città, che si estende lungo la riva settentrionale del fiume e si è sviluppata quando la città era un significativo centro commerciale moghul. Il tour prevede: il tempio Dhakeshweri, il cui nome significa “dea di Dacca”, il più importante luogo di culto indù in Bangladesh; la moschea Sitara, dallo stile eccentrico,
la chiesa armena. Nel pomeriggio, passeggiata lungo il fiume Buriganga, fino a Sadargath, l’approdo per le barche dove la gente locale si ferma per ogni tipo di attività. Crociera per costeggiare le rive del fiume e assistere a scene di vita locale. A fine giornata, passeggiata al colorato e affollato Shakharia Bazar. Hotel Sarina 4****. Pensione completa con pranzo pic nic.

4° GIORNO – 10 NOVEMBRE 2020 – DACCA/HATIKUMRUL/BOGRA
Partenza per Bogra, con deviazione su strada sterrata per vedere la moschea Atia di Tangail. Proseguimento e visita del tempio navaratna di Hitikumrul. Si stima che sia stato costruito all’inizio del XVIII sec. ed è un esempio di architettura navaratna che incorpora due livelli principali, ciascuno con quattro padiglioni angolari a guglia e un padiglione centrale sopra, per un totale di nove guglie. Hotel Momo Inn 4****. Pensione completa.

5° GIORNO – 11 NOVEMBRE 2020 – BOGRA/MAHASTHANGARH/ KUSAMBA/PAHARPUR/RAJSHAHI
In mattinata visita delle rovine dell’antica città di Mahasthangarh che risale al III sec. a.C ed è considerata la più antica città del Bangladesh. Partenza per Rajshahi e soste lungo il percorso. Visita del monastero Buddhista Paharpur: il Somapura Vihara è annoverato tra i siti patrimonio dell’UNESCO. La curiosa pianta cruciforme dello stupa principale è unica nell’architettura buddhista indiana (più comune, invece, nel sud-est asiatico). Nel complesso al centro dell’area archeologica, vi sono 177 celle monastiche che circondano il maestoso stupa principale. I muri più riparati del monastero sono decorati con bassorilievi in terracotta ancora ben conservati. Visita del museo
e del villaggio per un contatto con la vita quotidiana bengalese. Visita della moschea Kusamba, costruita nel periodo di dominazione afgana. In serata arrivo a Rajshahi e sistemazione all’hotel Nice International 3***. Pensione completa con pranzo presso una famiglia del villaggio di Paharpur.

6° GIORNO – 12 NOVEMBRE 2020 – RAJSHAHI/PUTHIA/KUSHTIA/KHULN
Partenza per la vicina Puthia che vanta il maggior numero di edifici hindu di importanza storica del Bangladesh e le più belle rajbaris, tipiche residenze dei ricchi proprietari terrieri del West Bengala. Il luogo più affascinante di questa località è il Govinda Temple, fatto costruire nell’800 da uno dei maharani della tenuta di Puthia, con raffinati motivi in terracotta raffiguranti scene tratte dall’epica hindu. Proseguimento per Kushtia per la visita del mausoleo del poeta Fokir Lalon Shah (1774– 1890), uno dei più cari ed importanti filosofi spirituali del Paese, icona della tolleranza religiosa, le cui canzoni hanno ispirato poeti e pensatori. Nel Mausoleo si possono sentire i discepoli del filosofo che declamano e cantano i suoi componimenti. Visita al Lodge dove viveva Rabindranath Tagore, premio Nobel per la letteratura nel 1913. Arrivo a Khulna. Hotel Castel Salam 3***. Pensione completa.

7° GIORNO – 13 NOVEMBRE 2020 – KHULNA/BAGERHAT/SUNDARBANS
Partenza per Bagerhat e visita di Shait Gumbad, la moschea dalle 60 cupole, fatta costruire da Khan Jahan Ali nel 1459 e dichiarata patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Proseguimento per Mongla e imbarco sul battello per la crociera attraverso il Sundarbans, che costituisce la fascia litoranea di mangrovie più grande del mondo. Copre una superficie di 38.500 Kmq e si estende per 80 Km dalla costa all’interno del Bangladesh. Queste immense foreste rappresentano ciò che rimane delle maestose giungle che un tempo ricoprivano la pianura del Gange. Dal 1966 il Sundarbans è una riserva naturale che ospita 400 tigri reali del Bengala e circa 30.000 daini. Pranzo, cena barbeque e pernottamento a bordo della nave Tourist Vessel ML Bawli.
Nota: Le cabine, di piccole dimensioni, sono doppie e con bagno in comune. il bagaglio sarà trasportato separatamente. Raccomandiamo un bagaglio a mano di piccole dimensioni per la notte in barca.

8° GIORNO – 14 NOVEMBRE 2020 – SUNDARBANS/JESSORE/DACCA
Giornata di crociera in battello. Nella prima mattina, arrivo alla Forest Station per fare diverse attività, come camminare nella foresta (Jungle trailing), osservare degli uccelli dalla torretta di avvistamento (bird watching), o percorrere con una piccola barca gli stretti canali per vedere la rigogliosa vegetazione e gli animali (cannel cruising). Al termine delle attività, rientro al battello per raggiungere la terraferma presso Mongla. Partenza per l’aeroporto nazionale di Jessore e, in serata, volo per Dacca. Arrivo e trasferimento all’hotel Sharina 4****. Pensione completa con pranzo in barca.

9° GIORNO – 15 NOVEMBRE 2020 – DACCA/CHITTAGONG/RANGAMATI E KAPTAI LAKE
Trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Chittagong, la seconda città del Bangladesh per grandezza. Arrivo e visita della tomba del sultano Bayazid Bostami. Partenza in pullman per Rangamati, una zona collinare a est di Chittagong molto diversa dal resto del Bangladesh per topografia e cultura e che ospita foreste e popolazioni indigene buddhiste. Arrivo e sistemazione in motel. Nel pomeriggio escursione sul lago Kaptai, un bacino artificiale contornato da fitta giungla, per una gita in barca e per raggiungere il bazaar di Banorupa. Durante la crociera, visita al villaggio Chakma. Rientro a Rangamati. In questa zona non ci sono hotel con classificazione stellata, il motel BPC è il migliore disponibile ed è gestito dalla Ente Turismo Nazionale. (BPC, Bangladesh Parjaton Corporation). Pensione completa.

10° GIORNO – 16 NOVEMBRE 2020 – RANGAMATI/BANDARBAN
Partenza per Bandarban. Situata nella regione tribale vicino alla frontiera con la Birmania, è sede di minoranze adivasi, discendenti di comunità tribali originarie dell’India. Le etnie più numerose sono quelle di provenienza tibeto-birmana come i Marma e i Bawn, provenienti dal vicino Arakan. Lungo la strada, sosta a Asham Bosti per visitare un centro di tessitura, dove si lavora su telai a mano, e il bazaar. Imbarco sul traghetto e navigazione sul fiume Kornofuli. All’arrivo, visite del Buddha Dhatu Jadi, conosciuto anche come Golden Temple, e di un villaggio della etnia Bhom. Tempio e villaggio si raggiungono con jeep aperte e senza aria condizionata. Nel pomeriggio, escursione in barca lungo il fiume Sangu, per raggiungere il villaggio dei Marma. Motel BPC. Pensione completa con pranzo a base di frutta.

11° GIORNO – 17 NOVEMBRE 2020 – RANGAMATI/RAMU/COX’SBAZAR
Partenza per Cox’sbazar. Sosta a Ramu, per visitare il villaggio e il suo khyang (tempio buddhista), che contiene immagini del Buddha in bronzo, argento e oro, ornate di pietre preziose. Arrivo a Cox’sbazar e sistemazione in hotel. Tempo libero per godere del tramonto sulla spiaggia. In serata, passeggiata al mercato birmano della tribù Rakhayan. Hotel Long Beach 4****. Pensione completa.

12° GIORNO – 18 NOVEMBRE 2020 – COX’SBAZAR
Al mattino presto, passeggiata nel vivace porto per guardare l’attività dei pescatori e dei pescivendoli. Dal porto, imbarco su una barca veloce per raggiungere l’isola di Moheshkhali, di fronte alla costa che si affaccia sul Golfo del Bengala. Visita del tempio Adinath, dedicato al dio Shiva, sulla cima della collina Mainak. Rientro a Cox’sbazar e sosta alla spiaggia di Inani per ammirare il tramonto. Hotel Long Beach 4****. Pensione completa.

13° GIORNO – 19 NOVEMBRE 2020 – COX’SBAZAR/CHITTAGONG/DACCA
Partenza per Chittagong. All’arrivo, visite del museo etnologico, dove si trovano spiegazioni sulle minoranze etniche e sulle tribù del Bangladesh; del cimitero della II Guerra Mondiale e di Chandanpura Masjid, la moschea dalla imponente architettura composta da più cupole e minareti dipinti con colori vivaci, che si trova nella parte vecchia della città. Proseguimento per Dacca. Hotel Sharina 4****. Pensione completa.

14° GIORNO – 20 NOVEMBRE 2020 – DACCA/ISTAMBUL/ROMA
Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma via Istanbul con volo di linea Turkish Airlines. Arrivo a Fiumicino nel pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

PASSAPORTO e VISTO
Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. È necessario il visto d’ingresso in Bangladesh che si ottiene alla frontiera (55 $). È sufficiente inviare una copia della pagina del passaporto dove ci sono i dati anagrafici.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • voli di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 350)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Bangladesh
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • ingressi
  • accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • eventuali tasse locali
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • facchinaggio e mance
  • visto (55 $)
  • quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce: Cosa comprende la quota

La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!
Entra nel gruppo!