Bulgaria - la Festa delle Rose Moldavia

Verso l’Europa, alla scoperta della Bulgaria

Festa delle Rose dal 28 maggio al 4 giugno 2019
da € 1.290

La sua storia ricca ha lasciato il segno nelle selvagge montagne boscose puntellate di remoti villaggi e monasteri, nelle città più moderne e nelle lunghe distese di sabbia che abbracciano la costa del Mar Nero.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 28 maggio 2019

1° giorno: Roma/Sofia/Troyan
Partenza nel primo pomeriggio da Roma-Fiumicino con volo di linea. Arrivo a Sofia e proseguimento in minibus per Troyan. Arrivo e sistemazione in hotel.

2° giorno: Troyan/Arbanassi/Veliko Tarnovo
Visita del Monastero di Troyan risalente al XVI sec. d.C. Proseguimento per la capitale medievale della Bulgaria, Veliko Tarnovo. Visita del Monte Tzarevez e il quartiere degli artigiani. Sosta per la visita del villaggio-museo di Arbanassi, che ospitava le famiglie borghesi di Veliko Tarnovo. Qui si visitano: la medioevale Chiesa della Natività e la casa museo Kostanzaliev. Arrivo a Veliko Tarnovo e sistemazione in hotel.

3° giorno: Veliko Tarnovo/Etara/Shipka/Kazanlak/Plovdiv
Partenza per Plovdiv e sosta per la visita del villaggio-museo all’aperto di Etara. Proseguimento verso Shipka e visita della Chiesa commemorativa della Natività situata in mezzo al verde della Stara Planina. Visita della distilleria più antica funzionante nella Valle delle Rose. Arrivo a Kazanlak. Visita della Tomba del Principe tracio di Kazanlak, monumento protetto dall’UNESCO. Arrivo in serata a Plovdiv e sistemazione in hotel.

4° giorno: Plovdiv e Bachkovo
Al mattino visita di Plovdiv. Seguendo le strade ciottolose che si sviluppano lungo questa collina si potranno ammirare le tante abitazioni che per decenni hanno ospitato le più importanti famiglie della città. Oggi, una di queste case, costruita nel 1847, ospita lo splendido Museo etnografico. A poca distanza si trova la chiesa dei SS. Costantino ed Elena. Nel pomeriggio escursione per la visita del Monastero di Bachkovo, considerato per importanza, il secondo monastero della Bulgaria.

5° giorno: Karanovo/Stara Zagora
Partenza verso Karanovo per visitare una delle più recenti ed interessanti scoperte archeologiche della Bulgaria, un tumulo che contiene tra gli altri oggetti un calesse intero con dei cavalli, parte del ricchissimo corredo funebre di un aristocratico tracio dei primi secoli d.C. Proseguimento verso Stara Zagora. Arrivo e visita del ricco Museo Storico Regionale e del Foro della città romana Augusta Traiana fondata dall’Imperatore Traiano. Visita del Museo Neolitico che conserva tra i più importanti reperti al Mondo di abitazioni e manufatti che testimoniano la “nascita dell’Europa”. Rientro a Plovdiv.

6° giorno: la Festa delle Rose – Plovdiv/Valle delle Rose/Koprivshtiza/Kremikovzi/Sofia
Partenza verso la Valle delle Rose per la partecipazione alla festa popolare nei campi di coltivazione, animati da danzatori e cantanti in costumi tradizionali. Degustazione dei prodotti tipici a base di estratto di rosa. Proseguimento per Koprivshtiza. Arrivo e visita del centro storico di questa cittadina che ospita alcune tra le più belle case storiche di tutta la Bulgaria. Visita alla Chiesa della Vergine (Uspenie Bogirodichino) e a due delle case-museo. Proseguimento verso Sofia, arrivo e sistemazione in hotel.

7° giorno: Sofia e Rila
In mattinata visita di Sofia, capitale della Bulgaria e una delle più belle capitali balcaniche. Si potranno ammirare: la piazza Narodno Sabranie, la Cattedrale Aleksander Nevski e la Chiesa di Santa Sofia, uno dei più illustri monumenti bizantini della zona balcanica. Nel pomeriggio, escursione al Monastero di Rila, monumento culturale protetto dall’UNESCO, considerato il più importante monastero dei Balcani.

8° giorno: Sofia/Roma
In mattinata tempo libero a Sofia.Trasferimento nella periferia della capitale per visitare la Chiesa di Boyana (UNESCO). Visita del Museo Storico Nazionale e trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea per Roma e arrivo a Fiumicino nel tardo pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza. In alternativa è sufficiente la Carta d’Identità valida per l’Espatrio (senza timbri di rinnovo validità). E’ sufficiente inviare copia del documento con sui si intende effettuare il viaggio. Non è necessario il visto.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Per eventuali altre vaccinazioni o profilassi consigliamo di consultare il proprio medico curante o rivolgersi presso gli uffici sanitari competenti. Ricordiamo di portare in viaggio i medicinali ad uso personale, oltre ad aspirine, disinfettanti intestinali e bronchiali. E’ bene evitare di mangiare cibi crudi o poco cotti; sbucciare frutta e verdure e bere solo bevande sigillate.

La franchigia è di 1 collo da 20 kg per il bagaglio da stiva e 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina (55 cm x 35 cm x 25 cm).

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse € 40)
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti in Bulgaria
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida – accompagnatore locale in italiano
  • Ingressi
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+1 ora tutto l’anno

Di seguito gli alberghi previsti:

  • Troyan: Troyan Plaza 4 stelle
  • Veliko Tarnovo: Yantra 4 stelle
  • Plovdiv: Dedeman Trimonzium 4 stelle
  • Sofia: Central 4 stelle

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.

Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino.
Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali per Dal 1980, viaggi alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!

Viaggi di gruppo organizzati Bulgaria Agenzia Viaggi Apatam