Cina - Yunnan Inverno 2019

Verso l’Oriente, alla scoperta della Cina - lo Yunnan

Yunnan
dal 21 ottobre al 2 novembre 2019
da € 3.600

Un viaggio nella Cina più vera, alla scoperta di musei e templi sullo sfondo di montagne innevate, foreste di pietra e risaie terrazzate.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.
Scarica l’itinerario in pdf

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 21 ottobre 2019

1° GIORNO – 21 OTTOBRE 2019 – ROMA O MILANO/HONG KONG
Partenza nella tarda mattinata da Roma-Fiumicino o Milano-Malpensa per Hong Kong con volo di linea Cathay Pacific. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 22 OTTOBRE 2019 – HONG KONG/KUNMING
Arrivo ad Hong Kong al mattino e proseguimento con volo di linea Cathay Pacific per Kunming. Arrivo nel primo pomeriggio e trasferimento in hotel. Il capoluogo della provincia dello Yunnan è chiamata “la città dell’eterna primavera” per il suo clima mite. Sistemazione all’hotel Jing Jiang 4****. Cena.

3° GIORNO – 23 OTTOBRE 2019 – LA FORESTA DI PIETRA
Partenza per Lunan (circa 1 ora e mezzo) per visitare la foresta di pietra: un vasto insieme di picchi, rocce e pilastri di pietra calcarea grigia che somiglia a tronchi d’albero pietrificati. L’acqua piovana e gli agenti atmosferici hanno modellato la foresta in forme fantasiose nel corso di 270 milioni di anni. Terminata l’escursione, rientro a Kunming per la visita della città vecchia. Sistemazione all’hotel Jing Jiang 4****. Pensione completa.

4° GIORNO – 24 OTTOBRE 2019 – KUNMING/YUANYANG
Giornata dedicata al trasferimento a Yuanyang (circa 8 ore). Arrivo e sistemazione all’hotel Sheng Cun Yun Ti 3***. Pensione completa.

5° GIORNO – 25 OTTOBRE 2019 – YUANYANG
Giornata dedicata alla visita di Yuanyang, conosciuta per i terrazzamenti chiamati “le scale verso il cielo”, abilmente costruiti generazione dopo generazione dai contadini Hani, seguendo un accurato studio del territorio nel pieno rispetto dell’ecosistema. L’area si trova fra i 1000 m e i 2000 m sul livello del mare e le temperature invernali, sebbene mai gelide, consentono un solo raccolto l’anno. Sono previste: la visita del mercato di Yuanyang, soste per contemplare e fotografare lo splendido paesaggio delle risaie terrazzate e la visita dei villaggi delle etnie Hani e Yi. Hotel Sheng Cun Yun Ti 3***. Pensione completa.

6° GIORNO – 26 OTTOBRE 2019 – YUANYANG/JIANSHUI
Partenza per Jianshui (104 km, 3 ore circa), attraversando coltivazioni di tè e suggestivi pendii di montagne avvolte dalla nebbia, coperte da splendide terrazze coltivate a risaie nella valle del Fiume Rosso. Arrivo e visita al giardino della famiglia Zhu, notevole esempio di antica abitazione tradizionale della dinastia Qing. Il grande complesso, che si estende su 20.000 mq tra abitazioni, stagni e giardini, include la residenza dei fratelli Zhu, ricchi proprietari terrieri della zona. Escursione nel villaggio di Tuanshan con il suo borgo rurale ben conservato e visita dello splendido giardino della famiglia Zhang, con le sue case antiche e l’architettura tradizionale di epoca Ming. Passeggiata per le tranquille vie della città vecchia di Jianshui e visita di Wenmiao, il terzo tempio confuciano della Cina in ordine di grandezza. Nei dintorni di Jianshui si trova il Ponte dei Doppi Draghi, con le sue 17 arcate, situato alla confluenza dei due fiumi Lushui e Tachong. Sistemazione all’hotel Linan 4****. Pensione completa.

7° GIORNO – 27 OTTOBRE 2019 – JIANSHUI/KUNMING/DALI
Rientro a Kunming. Nel pomeriggio trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Dali in treno veloce (carrozze di seconda classe – 2 ore e mezzo circa). Dali è situata a 1900 m di quota e appartiene a una regione assai prospera, con le sue terre fertili bagnate dai fiumi che alimentano il lago Erhai. Alle sue spalle si trova l’imponente catena montuosa del Cang Shan. L’etnia predominante a Dali è quella dei Bai, conta circa un milione di persone ed è la seconda minoranza della provincia dopo l’etnia Yi. Passeggiata nella città vecchia, tra le viuzze fiancheggiate da antiche case in pietra. Il tour si conclude con la cerimonia del tè. Sistemazione all’hotel Landscape 4****. Pensione completa.

8° GIORNO – 28 OTTOBRE 2019 – DALI/LIJIANG
Visita delle Tre Pagode del IX sec. in stile Tang, annoverate tra le più antiche strutture esistenti nella Cina meridionale e diventate simbolo della città. A seguire, gita in barca sul lago Erhai per ammirare il caratteristico paesaggio circondato da montagne. Visita del piccolo museo delle tradizioni Bai e partenza per Lijiang (190 km – 2 ore circa), situata a 2400 m di altitudine e abitata dalla minoranza Naxi, di lingua tibeto-birmana. Arrivo e sistemazione all’hotel Minimal Lounge Inn 4****. Pensione completa.

9° GIORNO – 29 OTTOBRE 2019 – LIJIANG
Escursione per ammirare il panorama del Monte Yulongxue Shan, o monte Nevoso del Drago di Giada alto 5.596 m, con la sua vetta frastagliata che si staglia all’orizzonte. Le visite di Lijiang proseguono con il piccolo Museo della Cultura Dongba, il villaggio di Baisha (a circa 8 km dalla cittadina) famoso per i suoi affreschi, il parco dello Stagno del Drago nero, il Padiglione delle Cinque Fenici e il Ponte dai Cinque Archi, luogo prediletto dai cineasti cinesi che qui girano i loro film. Nel pomeriggio tempo libero per una passeggiata nella città vecchia (Patrimonio dell’UNESCO), con i suoi 300 ponticelli che sormontano i canali lungo le vie acciottolate dove si affacciano graziose abitazioni in legno. Hotel Minimal Lounge Inn 4****. Pensione completa.

10° GIORNO – 30 OTTOBRE 2019 – LIJIANG/ZHONGDIAN
La regione si estende da Lijiang al confine tibetano ed è una delle più belle della Cina. Oltre alla presenza di diverse etnie, vanta monasteri tibetani e paesaggi mozzafiato. Partenza per Zhongdian (170 km, 4 ore circa), distretto autonomo che sorge sul plateau tibetano a 3250 m d’altitudine, conosciuto per le sue bellezze naturali e il suo aspetto di calma cittadina.
Lungo la strada sosta al Fiume Azzurro e visita del Salto della Tigre (con ingresso dalla parte di Lijiang), che offre una vista impressionante sul turbinio di acque. Proseguimento per Zhongdian e sistemazione in hotel. Resto del pomeriggio libero per adattarsi all’altitudine (3.250 m). Hotel Old Town International 4****. Pensione completa.

11° GIORNO – 31 OTTOBRE 2019 – ZHONGDIAN
Escursione al parco nazionale di Pudacuo, attraversando un passo a 3700 m, lungo un percorso di valli e boschi. Qui il panorama è bellissimo, le rive sono punteggiate da azalee che fioriscono in primavera e rivelano una fantastica tavolozza di colori. Nel pomeriggio visita del monastero Songzanlin, della dottrina dei Berretti Gialli, costruito in seguito al decreto del Dalai Lama nel 1679. Parzialmente distrutto durante la rivoluzione culturale, è ancora in fase di ricostruzione: le sale sono imponenti e il complesso si presenta bellissimo ed enorme con gli alloggi dei monaci che lo circondano. Nella piazza del popolo c’è la possibilità di assistere a canti e danze, svago tradizionale delle minoranze che abitano in città e nei dintorni. Hotel Old Town International 4****. Pensione completa.

12° GIORNO – 1 NOVEMBRE 2019 – ZHONGDIAN/KUNMING/HONG KONG
Colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Kunming. Arrivo a Kunming e coincidenza con volo Cathay Pacific per Hong Kong. Arrivo e attesa per il volo di rientro per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

13° GIORNO – 2 NOVEMBRE 2019 – HONG KONG/ROMA O MILANO
Partenza subito dopo la mezzanotte con volo Cathay Pacific per Roma o Milano. Arrivo a Fiumicino o Malpensa previsto nelle prime ore del mattino.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. Il nostro ufficio si occuperà del visto d’ingresso. Occorre inviare il passaporto in originale + 2 foto tessera.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 250)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Cina
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • ingressi
  • visto
  • accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • assicurazione medico-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance

La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!