Cina - Yunnan Inverno

Verso l’Oriente, alla scoperta della Cina

Yunnan
dal 19 ottobre al 31 ottobre 2018
da € 3.500

Un viaggio alla scoperta del fascino unico del popolo cinese, dove la tradizione si sposa con la maestosa tranquillità dei paesaggi in una fantastica tavolozza di colori.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 19 ottobre 2018

1° giorno: Roma/Hong Kong
Partenza nella tarda mattinata da Roma-Fiumicino per Hong Kong con volo di linea.

2° giorno: Hong Kong/Kunming
Arrivo ad Hong Kong al mattino e proseguimento con volo di linea per Kunming. Arrivo nel primo pomeriggio e trasferimento in città, capoluogo della provincia dello Yunnan e chiamata “Città dell’eterna primavera” per il suo clima mite.

3° giorno: Kunming/Lunan/Yuanyang
Partenza per Lunan per la visita della Foresta di Pietra, un vasto insieme di picchi, rocce e pilastri di pietra calcarea grigia che somigliano a tronchi d’albero pietrificati dalle forme fantasione, modellati dall’acqua piovana e dagli agenti atmosferici nel corso di 270 milioni di anni. Proseguimento per Yuanyang. Arrivo e sistemazione in hotel.

4° giorno: Yuanyang
Giornata dedicata alla visita di Yuanyang , conosciuta per “Le scale verso il cielo”, terrazzamenti abilmente costruiti, generazione dopo generazione, dai contadini Hani nel pieno rispetto dell’ecosistema. Sono previste: la visita del mercato di Yuanyang, soste per contemplare e fotografare lo splendido paesaggio delle risaie terrazzate e la visita dei villaggi delle etnie Hani.

5° giorno: Yuanyang/Jianshui
Partenza per Jianshui attraversando coltivazioni di tè e suggestivi pendii di montagne ammantate di nebbia, coperte da splendide terrazze coltivate a risaie nella valle del Fiume Rosso. Arrivo e visita al giardino della famiglia Zhu, notevole esempio di antica abitazione tradizionale della dinastia Qing. Passeggiata nelle tranquille vie della città vecchia di Jianshui e visita del Tempio Confuciano di Wenmiao. Nei dintorni di Jianshui si trova il Ponte dei Doppi Draghi, con le sue 17 arcate, situato alla confluenza dei due fiumi Lushui e Tachong che ricordano le sembianze di due draghi.

6° giorno: Jianshui/Kunming
Escursione nel villaggio di Tuanshan con il suo borgo rurale ben conservato e visita dello splendido giardino della famiglia Zhang, con case antiche e architettura tradizionale di epoca Ming. Nel pomeriggio rientro a Kunming. Visita panoramica della città.

7° giorno: Kunming/Dali
Trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Dali, città appartenente ad una regione assai prospera per le sue terre fertili, bagnate dai fiumi che alimentano il lago Erhai. Arrivo e visita delle Tre Pagode del IX secolo in stile Tang, tra le più antiche strutture esistenti nella Cina meridionale, diventate simbolo stesso della città. Passeggiata nella città vecchia con le viuzze fiancheggiate da antiche case in pietra e partecipazione alla cerimonia del tè.

8° giorno: Dali/Lijiang
Al mattino gita in barca sul Lago Erhai per ammirare il caratteristico paesaggio circondato da montagne. Nel pomeriggio partenza per Lijiang.

9° giorno: Lijiang
Escursione per ammirare il panorama del Monte Yulongxue Shan, o monte Nevoso del Drago di Giada, situato circa 30 km a nord di Lijiang. Le visite di Lijiang proseguono con il piccolo Museo della cultura Dongba, il villaggio di Baisha  famoso per i suoi affreschi e con il parco dello Stagno del Drago Nero, il Padiglione delle Cinque Fenici e il Ponte dai Cinque Archi, luogo prediletto dai cineasti cinesi. Nel pomeriggio tempo libero per una passeggiata nella città vecchia, Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO.

10° giorno: Lijiang/Zhongdian
La regione che si estende da Lijiang al confine tibetano è una delle più belle della Cina. Oltre alla presenza di diverse etnie, vanta monasteri tibetani e paesaggi mozzafiato. Partenza per Zhongdian. Lungo la strada sosta al Fiume Azzurro e visita del Salto della Tigre (con ingresso dalla parte di Lijiang), che offre una vista impressionante sul turbinio di acque. Proseguimento per Zhongdian e sistemazione in hotel. Resto del pomeriggio libero per abituarsi all’altitudine (3.250 metri).

11° giorno: Zhongdian
Escursione al Parco Nazionale di Bitahai, 25 km a est di Zhongdian, percorrendo valli e boschi e attraversando un passo a 3700 metri, fino a raggiungere ai Lago della Pagoda di Smeraldo. Nel pomeriggio visita del Monastero Songzanlin, della dottrina dei Berretti Gialli e di uno dei 13 famosi monasteri costruiti in seguito ad un decreto del Dalai Lama nel 1679. Nella Piazza del Popolo si potrà assistere a canti e danze, svago tradizionale delle minoranze che abitano in città e nei dintorni.

12° giorno: Zhongdian/Kunming/Hong Kong
Trasferimento in aeroporto partenza in aereo per Kunming. Arrivo a Kunming e coincidenza con con volo per Hong Kong. Arrivo e attesa per il volo di rientro in Italia.

13° giorno: Hong Kong/Roma
Partenza subito dopo la mezzanotte con volo per Roma. Arrivo a Fiumicino previsto nelle prime ore del mattino.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza. Il passaporto deve avere almeno 2 pagine libere. Occorre inviare il passaporto in originale + 2 foto tessere. E’ necessario il visto d’ingresso in Cina di cui si occupa il nostro ufficio.

Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. Ad ogni modo consigliamo di consultare il proprio medico al riguardo.

La franchigia è di 1 collo da 23 kg per il bagaglio da stiva. 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina. Le misure standard del bagaglio per la cabina sono: 55 cm x 35 cm x 25 cm.

 

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse €170)
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti in Cina
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida
  • Ingressi
  • Visto
  • Accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+ 7 ore (+ 6 ore quando in Italia vige l’ora legale)

Ricordiamo che la classificazione alberghiera indicata è da intendersi come classificazione locale, la quale non sempre corrisponde con i canoni europei. Può succedere che gli alberghi migliori vengano requisiti dal governo, senza preavviso, per ogni evento di carattere pubblico. In questo caso il nostro corrispondente locale, valuterà la migliore sistemazione disponibile.Di seguito gli alberghi previsti:

  • Kunming: Jing Jiang 4 stelle
  • Yuanyang: Yunti 3 stelle
  • Janshui: Linan 4 stelle
  • Dali: Landscape 4 stelle
  • Lijang: Wang Fu 4 stelle
  • Zhongdian: Diqing Argyle 4 stelle

In Cina la lingua ufficiale è il cinese mandarino, ma all’interno del vasto territorio dello Stato sono un centinaio le parlate locali, emblema della millenaria storia cinese e delle determinanti differenze culturali tra una regione e l’altra. Nelle grandi città è diffusa la conoscenza dell’inglese.

La valuta ufficiale della Cina Popolare è il Renminbi (RMB) chiamato dai cinesi Yuan. Lo Yuan è suddiviso in 10 Jiao a loro volta suddivisi in 10 Fen. Un euro equivale a circa 10 Yuan. In Cina sono accettate tutte le carte di credito sia negli hotel che nei negozi di lusso. Per il resto sono accettati gli Yuan. I Traveller Chèque sono convertibili in Yuan, ma non in dollari o in qualunque altra valuta estera, per farlo ci vuole in ogni modo il numero del passaporto. L’Euro è accettato e cambiato in ogni sportello di cambio.

110/220 volt. Le prese sono di tipo americano, comunque ogni albergo è munito di adattatore.

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!