Giordania e Gerusalemme Primavera 2019

Verso il Vicino Oriente, alla scoperta di Giordania e Gerusalemme

dal 25 aprile al 5 maggio 2019
da € 2.690

Simbolo della Giordania è Petra, la città rosa scolpita nella roccia. Simbolo di Israele è Gerusalemme, in cui si trovano i maggiori luoghi di culto per l'umanità.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 25 aprile 2019

1° giorno: Roma/Amman
Partenza da Roma-Fiumicino con volo di linea per Amman.

2° giorno: Amman e i Castelli del deserto
Arrivo nella notte e trasferimento in hotel per un breve riposo. Al mattino visita di Amman, città ricca di contrasti in cui convivono antico e moderno. Visita dell’anfiteatro romano, della cittadella, del Museo archeologico e del folclore. Nel pomeriggio escursione ai castelli del deserto.

3° giorno. Amman/Madaba/Monte Nebo/Kerak/Petra
Partenza per Madaba, città famosa per i suoi mosaici di epoca romana e bizantina. Proseguimento per il Monte Nebo e sosta a Betania. Proseguimento per Kerak dove si visita il Castello, antica roccaforte dei Crociati.

4° giorno: Petra
Giornata dedicata alla visita guidata dell’enigmatica città di Petra,  patrimonio dell’UNESCO. Si raggiunge la città a piedi attraverso una lunga e profonda fessura delle rocce chiamata Siq. Alla fine della gola, si accede alla “città rosa”, con i suoi grandiosi edifici e le tombe solenni interamente scavate nella roccia.

5° giorno: Petra/Beida/Wadi Rum
Visita al villaggio di Beida, meglio conosciuto come la “piccola Petra” con edifici ricavati dalla roccia della montagna. Proseguimento per il Wadi Rum che con le sue montagne e sabbiose distese, offre uno scenario di inaudita bellezza elegantemente descritto e reso noto da T.E. Lawrence. Il tempo e il vento hanno scavato imponenti e maestosi grattacieli, monoliti che si innalzano sul territorio desertico fino ad altezze di 1.750 metri. Escursione nel deserto a bordo di fuoristrada 4×4. Notte in campo tendato attrezzato nel Wadi Rum.

6° giorno: Wadi Rum/Aqaba/Eilat/Mar Morto
Partenza per Aqaba, unico porto marittimo del Paese. Proseguimento del viaggio verso Eilat e passaggio della frontiera tra Giordania e Israele. Partenza per il Mar Morto. Arrivo, sistemazione in hotel e resto del pomeriggio libero.

7° giorno: Mar Morto/Masada/Qumran/Gerusalemme
Partenza per Masada percorrendo il tratto di costa del Mar Morto, da cui si vedono in lontananza i monti in territorio giordano. Salita in funivia per visitare Masada e passeggiata nell’Oasi naturalistica di Ein Gedi. Visita al sito archeologico di Qumran dove sono stati ritrovati i famosi Rotoli del Mar Morto e proseguimento per Gerusalemme. Sosta per ammirare il Monastero di San Giorgio abbarbicato sulla montagna rocciosa e visita del Monastero del Buon Samaritano.

8° giorno: Gerusalemme e Betlemme
Visita del Monte del Tempio, uno dei luoghi più sacri al mondo per ebrei e musulmani. Secondo la tradizione ebraica Har HaBayit sorge sulla pietra su cui fu creato il mondo. Si prosegue con la visita della Cittadella, o Torre di Davide. Nel pomeriggio escursione a Betlemme per visitare la Basilica della Natività, costruita dall’imperatore Costantino sopra la grotta in cui nacque Gesù. (La discesa nella grotta della Natività, all’interno della Basilica, può comportare lunghe code).

9° giorno: Gerusalemme
Ascesa al Monte degli Ulivi dalla cui cima si gode di una suggestiva vista panoramica sulla città. Si scende ai piedi del monte nella Valle di Giosafat per visitare la Chiesa delle Nazioni e il giardino del Getsemani. Nel Getsemani si trova il piccolo uliveto nel quale Gesù, secondo i Vangeli, si ritirò dopo l’ultima cena prima di essere tradito da Giuda e arrestato. Visita della città vecchia: della Via Crucis, che termina sulla collina del Calvario o Golgota, della Chiesa del Santo Sepolcro, degli affascinanti mercati orientali, del quartiere ebraico, del Muro del pianto (La visita del Santo Sepolcro e del Golgota, all’interno della Chiesa del Santo Sepolcro, possono comportare lunghe code).

10° giorno: Gerusalemme
Visita della città moderna: del Parlamento israeliano vicino al quale si trova la grande Menorah di bronzo e del Museo di Israele, che spazia dai reperti del periodo preistorico all’arte moderna. Nel Santuario del Libro sono conservati i Rotoli del Mar Morto, i celebri manoscritti rinvenuti a Qumran, risalenti a 2000 anni fa. Si prosegue con la visita del grande complesso Yad Vashem, il memoriale dell’Olocausto. Tempo libero.

11° giorno: Gerusalemme/Jaffa/Tel Aviv/Roma
Partenza per Tel Aviv e visita dell’antica Jaffa passeggiando tra i vicoli della caratteristica città vecchia, affacciata sul pittoresco porto. Al termine della visita trasferimento in aeroporto e partenza per Roma con volo di linea. Arrivo a Fiumicino nel tardo pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza e deve avere almeno 2 pagine libere. Occorre inviare la copia della pagina dove sono indicati i dati anagrafici e la foto. Non è necessario il visto.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Per eventuali altre vaccinazioni o profilassi consigliamo di consultare il proprio medico curante o rivolgersi presso gli uffici sanitari competenti. Ricordiamo di portare in viaggio i medicinali ad uso personale, oltre ad aspirine, disinfettanti intestinali e bronchiali. E’ bene evitare di mangiare cibi crudi o poco cotti, sbucciare frutta e verdure e bere solo bevande sigillate.

La franchigia è di 1 collo da 20 kg per il bagaglio da stiva e 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina (55 cm x 35 cm x 25 cm).

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse € 60)
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti ad Amman e Tel Aviv
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida
  • Accompagnatore dall’Italia con 15 paganti
  • Ingressi
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali (15 $ tassa di uscita dalla Giordania)
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+ 2 ore (+ 1 ora quando in Italia vige l’ora legale)

Di seguito gli alberghi previsti:

  • Amman: Sulaf 4 stelle
  • Petra: Sella 4 stelle
  • Wadi Rum: Campo tendato Rahayeb (campo attrezzato con bagni privati)
  • Mar Morto: Leonardo Plaza 4 stelle
  • Gerusalemme: Dan Boutique 4 stelle

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!