Giordania Inverno 2019

Verso il Vicino Oriente, alla scoperta della Giordania

dal 21 settembre al 28 settembre 2019
da € 1.550

Un viaggio alla scoperta di uno dei Paesi più accoglienti e ospitali del mondo, dov'è situata l'antica città di Petra, definita una delle 7 meraviglie del mondo moderno.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.
Scarica l’itinerario in pdf

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 21 settembre 2019

1° GIORNO – 21 SETTEMBRE 2019 – ROMA/AMMAN
Partenza da Roma-Fiumicino per Amman con volo di linea Royal Jordanian. Arrivo ad Amman e trasferimento all’hotel San Rock 4****. Cena.

2° GIORNO – 22 SETTEMBRE 2019 – AMMAN e i Castelli del deserto
Al mattino visita di Amman, città ricca di contrasti dove convivono antico e moderno. I reperti storici ci dicono che Amman fu abitata fin dal periodo neolitico, raccogliendo diverse civiltà tra cui Ammoniti, Assiri, Persiani, Greci, Nabatei e Romani che ne facero una delle dieci città della Decapoli. Visita dell’anfiteatro romano, della cittadella, del museo archeologico e del folclore. Nel pomeriggio escursione ai castelli del deserto. Queste fortezze e palazzi costruiti ai tempi dei califfi Omayyadi, pur essendo andati in rovina, costituiscono interessanti esempi di arte islamica antica. Hotel San Rock 4****. Colazione e cena.

3° GIORNO – 23 SETTEMBRE 2019 – GERASA & AJLUN
Giornata di escursione nei dintorni di Amman. Visita delle rovine di Gerasa, una delle città romane meglio conservate. Tra le rovine spiccano l’arco di Adriano, situato all’ingresso della città ed eretto nel 129 d.C. Di grande interesse è il teatro costruito tra l’81 e il 96 d.C. ma inaugurato nel II secolo d.C. In origine poteva ospitare 5000 spettatori mentre oggi ne ospita circa 3000. Visita del castello di Ajloun che sorge sulla cima del Monte Auf, a circa 1250 m di altezza. Il castello situato in posizione dominate sulla valle del Giordano, rappresentava un nodo strategico nella catena difensiva contro i crociati. Dopo la visita rientro ad Amman. Hotel San Rock 4****. Colazione e cena.

4° GIORNO – 24 SETTEMBRE 2019 – AMMAN/MADABA/MONTE NEBO/KERAK/PETRA Partenza per Madaba, città famosa per i suoi mosaici di epoca romana e bizantina, come la cartina-mosaico rappresentata sul pavimento della chiesa di San Giorgio. Proseguimento per il monte Nebo. Secondo la tradizione, in questo luogo Mosè contemplò la Terra Promessa per la prima volta. Sosta a Betania, che gli archeologi ritengono essere il luogo in cui predicò Giovanni Battista, fu battezzato Gesù e dove i cinque apostoli s’incontrarono per la prima volta. Proseguimento per Kerak e visita del castello, antica roccaforte dei crociati. Arrivo a Petra e sistemazione all’hotel Gran View 4****. Colazione e cena.

5° GIORNO – 25 SETTEMBRE 2019 – PETRA
Giornata dedicata alla visita guidata dell’enigmatica città di Petra, il tesoro più prezioso della Giordania e dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1985. Spesso descritta come una delle meraviglie del mondo antico, Petra costituisce una testimonianza dell’antica civiltà dei Nabatei, un’industriosa tribù araba che, oltre duemila anni fa, s’insediò qui e dalla nuda roccia creò una città che divenne uno snodo cruciale per le rotte commerciali della seta e delle spezie. Fu così che Cina, India e Arabia del sud poterono entrare in contatto con Egitto, Siria, Grecia e Roma. Proseguimento a piedi fino alla città, attraverso una lunga e profonda fessura delle rocce chiamata Siq. Alla fine della gola, si accede alla “città rosa”, con i suoi grandiosi edifici e le tombe solenni. Hotel Gran View 4****. Colazione e cena.

6° GIORNO – 26 SETTEMBRE 2019 – PETRA/BEIDA/WADI RUM
Visita al villaggio di Beida, meglio conosciuto come la “piccola Petra” con gli edifici ricavati dalla roccia che pare fossero usati dai Nabatei come magazzini. Proseguimento per il Wadi Rum che con le sue montagne e sabbiose distese, offre uno scenario di inaudita bellezza, elegantemente descritto e reso noto da T.E. Lawrence. Il tempo e il vento hanno scavato imponenti e maestosi grattacieli, con monoliti che s’innalzano sul territorio desertico fino ad altezze di 1.750 m. Escursione nel deserto a bordo di fuoristrada 4×4. Notte in campo tendato attrezzato nel Wadi Rum (tende con bagno privato). Colazione e cena.

7° GIORNO – 27 SETTEMBRE 2019 – WADI RUM/AMMAN
Al mattino partenza per Amman. Arrivo e sistemazione all’hotel San Rock 4****. Colazione e cena. Tempo libero.

8° GIORNO – 28 SETTEMBRE 2019 – AMMAN/ROMA
Colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma con volo di linea Royal Jordanian. Arrivo a Fiumicino nel primo pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. Non è necessario il visto. E’ sufficiente inviare una copia della pagina del passaporto con i dati anagrafici.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 250)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Giordania
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • accompagnatore locale in italiano ingressi
  • assicurazione medico-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • eventuali tasse locali (15 $ tassa di uscita)
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • facchinaggio e mance

La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!