India - il Rajasthan inverno 2019

Verso l’India alla scoperta del Rajasthan

dal 23 ottobre al 3 novembre, dal 26 dicembre al 6 gennaio
e dal 1 febbraio al 12 febbraio 2020
da € 2.450

Viuzze labirintiche, palazzi bianchi, città romantiche, giochi prospettici e variopinte architetture che s'incontrano. Un Viaggio alla scoperta dei profumi speziati e dei colori dell'india.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.

Itinerario di viaggio
Partenze di gruppo il 23 ottobre 2019, il 26 dicembre 2019 e il 1 febbraio 2020

1° GIORNO – MILANO/DELHI
Partenza da Milano-Malpensa per Delhi via Istanbul o Francoforte con volo di linea Turkish Airlines o Lufthansa. Arrivo subito dopo mezzanotte e trasferimento all’hotel Jaypee Siddarth 4****.

2° GIORNO – DELHI
Giornata dedicata alla visita della Vecchia e Nuova Delhi.
VECCHIA DELHI: antica città muraria di mattoni rossi. Il tour prevede la visita del Rajghat, luogo in cui il Mahatma Gandhi fu cremato dopo il suo assassinio nel 1948, la visita della Jama Masjid, la più grande moschea indiana e la visita del Chandni Chowk, il colorato mercato della città.
NUOVA DELHI: progettata e costruita dagli inglesi nel 1920, è una combinazione d’impressionanti edifici governativi, parchi e giardini. Il tour prevede le visite del Qutub Minar e della tomba di Humayun, una panoramica della strada reale Rajpath e le visite dell’India Gate, del Parlamento e del quartiere delle ambasciate. Hotel Jaypee Siddarth 4****. Colazione e cena.

3° GIORNO – DELHI/SIKANDRA/AGRA
Partenza per Agra. Lungo il percorso sosta a Sikandra per visitare la tomba dell’imperatore Akbar, della dinastia Mughal, che regnò dal 1556 al 1605. Arrivo ad Agra e sistemazione in hotel. Pomeriggio dedicato alla visita della città, che si ritiene sia stata fondata sul sito di un antico regno indù. Agra non è solo famosa per il Taj Mahal, ma anche per l’impressionante forte rosso Mughal, conosciuto come il forte di Agra. Hotel Clarks Shiraz 4****. Colazione e cena.

4° GIORNO – AGRA/FATHEPUR SIKRI/JAIPUR
Visita del famoso Taj Mahal, il complesso monumentale in marmo bianco, capolavoro dell’arte islamica e considerato una delle sette meraviglie del mondo. Fu costruito nel XVII secolo da uno dei più grandi re Mughal, Shah Jehan, in memoria dell’amata moglie Mumtaz Mahal e alla sua realizzazione parteciparono ben 20.000 persone. Partenza per Jaipur. Sosta a Fathepur Sikri per la visita della famosa città morta, fondata dall’imperatore Akbar nel 1571 e abbandonata dopo soli 15 anni a causa del clima insalubre. Visitando la città, ancora in perfette condizioni, è facile immaginare come fosse la vita durante i giorni di splendore. Proseguimento del viaggio verso Jaipur. Arrivo e sistemazione all’hotel Zone by the Park 4****. Colazione e cena.

5° GIORNO – AMBER FORT E JAIPUR
Al mattino escursione ad Amber Fort, antica capitale sostituita da Jaipur nel 1728, su progetto del principe Jai Singh. La cittadella antica, labirinto di mura e torri massicce, avvolge un raffinato palazzo sostenuto e intagliato con un milione di minuscoli specchi. Il palazzo fortificato, un tempo sede principale del maharaja di Jaipur, è un meraviglioso esempio di architettura rajput con le sue terrazze e bastioni che si riflettono sul lago Maota. Rientro a Jaipur. Pomeriggio dedicato alla visita della città e di Hawa Mahal (dall’esterno). Situato nel cuore della città vecchia, il palazzo dei venti è un meraviglioso edificio di 6 piani con una spettacolare facciata a piramide e sporgenti finestre, paraventi in graticcio, cupole e pinnacoli. Visita dell’osservatorio astronomico, anche conosciuto come Jantar Mantar e del City Palace Museum, che espone opere di arte rajasthana e Mughal. Hotel Zone by the Park 4****. Colazione e cena.

6° GIORNO – JAIPUR/BIKANER
Partenza per Bikaner, la città nel deserto sorta sulle vecchie rotte carovaniere che andavano dall’Africa all’Asia orientale. La città vecchia è circondata da mura lunghe 7 km e cinque porte d’accesso risalenti al XVIII secolo. Il palazzo e lo splendido forte si trovano all’esterno delle mura. Arrivo e sistemazione in resort. Pomeriggio dedicato alla visita della città, con il forte Junagarh, il tempio jainista Bhandasar, il tempio Jormal e la cappella reale nota come Tar Mandir. Hotel Heritage Narendra Bhawan 4****. Colazione e cena.

7° GIORNO – BIKANER/JAISALMER
Al mattino partenza per Jaisalmer, città costruita nel XII secolo e legata al romantico silenzio del deserto del Thar. Arrivo e sistemazione all’hotel. Rangh Mahal 4****. Tempo libero a disposizione. Colazione e cena.

8° GIORNO – JAISALMER
Intera giornata dedicata alla visita di Jaisalmer, seducente avamposto nel deserto. Nulla è paragonabile a questa città costruita in arenaria gialla che sembra uscire dalle Mille e una notte e ribattezzata la “città d’oro” per il colore con cui la luce del tramonto tinge i suoi bastioni in pietra. Visita del palazzo del maharaja, della fortezza e di alcune haveli, palazzi finemente decorati che si trovano all’interno della città. Nel pomeriggio escursione in cammello sulle dune di sabbia del deserto Sam. Hotel Rangh Mahal 4****. Colazione e cena.
NOTA: la partenza del 1 febbraio 2020 si effettua in occasione del Festival del deserto di Jaisalmer. Si avrà quindi l’opportunità di assistere a questa colorata manifestazione.

9° GIORNO – JAISALMER/JODHPUR
Partenza per Jodhpur, ai confini del deserto del Thar. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio tour della città e visite del maestoso Meheran-garh Fort, costruito nel 1459 da Rao Jodha e adornato di finestre intagliate e del Jaswant Thada, monumento commemorativo dedicato al marahaja Singh II, un’oasi di pace con le singolari cupole in marmo bianco. Hotel Ummed 4****. Colazione e cena.

10° GIORNO – JODHPUR/RANAKPUR/UDAIPUR
Partenza per Udaipur. Sosta lungo il percorso per la visita di Ranakpur che, con i suoi magnifici templi, forma uno dei più grandi complessi jainisti dell’India. Arrivo a Udaipur, la bella città dei laghi, palazzi e fontane, che qualcuno ha ribattezzato la “Venezia d’oriente”. I tre laghi di Udaipur: Pichola, Fateh Sagar e Udai Sagar, sono brillanti gioielli. Sistemazione all’hotel Ramada Resort and Spa 4****. Colazione e cena.

11° GIORNO – UDAIPUR/DELHI
Visita di Udaipur, “la perla del Rajasthan”, una località ricca di fascino. Gita in barca sul lago Pichola dove svetta lo splendido City Palace, il più grande palazzo del Rajasthan, sormontato da balconi, torri e cupole. L’interno ospita un museo con ricchi mosaici, bellissime decorazioni in vetro e specchi. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Delhi. Arrivo e sistemazione all’hotel Pride Plaza Aerocity 4****. Le camere in hotel saranno a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Colazione e cena.

12° GIORNO – DELHI/MILANO
Partenza dopo la mezzanotte per Milano, via Istanbul o Francoforte con volo di linea Turkish Airlines o Lufthansa. Arrivo a Malpensa in mattinata.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. Il nostro ufficio si occuperà del visto d’ingresso in India. Occorre inviare copia a COLORI del passaporto (la pagina dove ci sono i dati anagrafici e la foto) + 1 foto tessera formato 5×5.
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 250)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in India
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida-accompagnatore locale in italiano
  • ingressi
  • visto
  • assicurazione medico-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • facchinaggio e mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!