Malesia Estate

Verso l’Oriente, alla scoperta della Malesia

dal 17 agosto al 30 agosto 2018
da € 3.400

Il modo migliore per entrare in contatto con la Malesia più incontaminata è visitare i Parchi Nazionali.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 17 agosto 2018

1° giorno: Milano/Singapore
Partenza da Milano-Malpensa per Singapore con volo di linea.

2° giorno: Singapore/Kuala Lumpur
Arrivo a Singapore e proseguimento per Kuala Lumpur con volo di linea. Arrivo a Kuala Lumpur e trasferimento in hotel. Sosta per la visita del tempio Batu Caves. Nel pomeriggio visita della città, del Palazzo Reale (dall’esterno), del Tempio buddista Thean Hou e di Little India per assaporare le fragranze e i colori della comunità indiana. Panoramica su Lake Garden passando davanti alle voliere degli uccelli e delle farfalle. Si arriva di fronte alla Moschea Nazionale, con accanto la vecchia Stazione Ferroviaria tutta in pietra bianca in stile moresco-moghul. Si raggiunge il cuore della vecchia città con la Merdeka Square (Piazza dell’Indipendenza) e, a piedi, si raggiunge la vecchia Moschea di Masjid Jamek. Il tour termina con una sosta per ammirare le più alte torri gemelle del mondo: le Petronas.

3° giorno: Malacca
Escursione a Malacca. La città è ricca di templi, mercati e moschee. Salendo sulla collina di St. Paul si trovano: la Porta de Santiago, le rovine della chiesa protestante di St. Paul, il Municipio, gli edifici coloniali con i tipici muri color rosso e le persiane bianche. Passeggiata tra le viuzze cittadine, con case tipiche e iscrizioni in lingua cinese sui portoni. Visita della particolare Moschea di Kampung Kling e del Cheng Hoo Temple. Visita del museo Baba-Nyonya, situato all’interno di una caratteristica casa di ricchi mercanti cinesi, infine mini crociera sul Melaka River.

4° giorno: Kuala Lumpur/Kuching/Batang Ai
Partenza in aereo per Kuching. Arrivo e trasferimento al Lago Batang-Ai. Soste a Serian per visitare il tradizionale mercato locale, una piantagione di pepe e il villaggio di Lachau dove è possibile acquistare qualche regalo per gli Iban e oggetti d’artigianato locale. Si procede verso il confine con il Kalimantan indonesiano giungendo al Lago Batang-Ai. A bordo di un’imbarcazione si raggiunge il resort che si trova in un isolotto nel centro del lago. Passeggiata di circa 1 ora per osservare la flora e la fauna.

5° giorno: Batang Ai
Partenza con la tradizionale “perahu panjang” (barca lunga) nel cuore del lago. Visita di un villaggio Iban e di una tipica longhouse. Danza di benvenuto da parte degli Iban, popolazione indigena del Sarawak, discendenti dei famosi cacciatori di teste. Dopo un semplice pranzo con pietanze locali preparate dagli Iban, si riparte in barca sulle rive del lago. Ritorno al resort e breve passeggiata nella giungla attraversando un ponte di corda sospeso.

6° giorno: Batang Ai/Semenggoh/Kuching
Rientro a Kuching, con soste per visitare una tipica piantagione di caucciù e per il pranzo al parco di Ranchan. Sosta al centro di conservazione degli Orang Utan di Semenggoh. Arrivo a Kuching, visita della città e passeggiata lungo le tranquille strade del quartiere Malese. Breve visita alla Moschea di Kuching attorniata da molti negozietti sotto vecchi portici. A piedi si raggiunge il Watefront attraverso Jalan India, con tipici negozietti dove si vendono varie spezie e tessuti locali. Passeggiata pedonale che costeggia la riva del fiume fino alla zona degli hotel, dove si trovano gli edifici del periodo coloniale inglese: il Tribunale con il Palazzo del Governatore, il Forte Margherita sulla sponda opposta del fiume. Al termine mini crociera sul fiume Sarawak in sampan.

7° giorno: Kuching/Kota Kinabalu
Partenza in aereo per Kota Kinabalu. Arrivo e proseguimento per il fiume Klias, situato nella parte meridionale del Sabah. Durante il tragitto si attraversano piccoli villaggi e piantagioni di palme da olio. Escursione in barca lungo il fiume alla ricerca delle scimmie nasiche, specie endemica che vive solo in Borneo. Si potranno vedere varie specie di uccelli e bufali d’acqua. All’imbrunire si possono osservare migliaia di lucciole che ornano gli alberi.

8° giorno: Parco Nazionale Del Monte Kinabalu
Escursione al Kinabalu National Park. Si passa tra piccoli villaggi ammirando il paesaggio con il maestoso monte onnipresente. Sosta alle sorgenti calde di Poring Hot Springs, conosciute per le proprietà terapeutiche e curative. All’arrivo si effettua una camminata su un percorso sospeso tra le cime degli alberi a circa 30 metri di altezza alla scoperta della flora locale.

9° giorno: Kota Kinabalu/Sandakan/Sepilok/Fiume Kinabatangan
Partenza in aereo per Sandakan. Arrivo e trasferimento a Sepilok per la visita del Sepilok Orang Utan Sanctuary. Proseguimento per il Bornean Sun Bear Conservation Centre, centro di conservazione e riabilitazione dove si può ammirare a distanza ravvicinata la più piccola specie di orso esistente al mondo. Trasferimento al molo di Sandakan da dove inizia la navigazione per risalire il fiume a bordo di barche locali, attraverso la giungla che costeggia il Kinabatangan River fino a Sukau. Arrivo e sistemazione in resort. Uscita in barca lungo il fiume in cerca di fauna locale.

10° giorno: Fiume Kinabatangan
Sveglia al suono di buceri e uccelli esotici e partenza in barca per il lago Ox Bow immerso nella foresta del Borneo. L’escursione porta alla scoperta della natura e alla ricerca dell’enorme varietà di uccelli che vivono nel lago. Resto della mattinata dedicato a un trekking nella giungla alla ricerca di flora e fauna selvatica. Pomeriggio uscita in barca alla ricerca di fauna e per ammirare la vegetazione. Dopo cena uscita notturna in barca.

11° giorno: Kinabatangan/Sandakan/Kota Kinabalu
Rientro via terra a Sandakan, da dove si prosegue per il Labuk Bay Proboscis Monkey Sanctuary dove, all’interno di una foresta di mangrovie, si potrà ammirare la scimmia nasica tipica del Borneo. Partenza in aereo per Kota Kinabalu. Nel tardo pomeriggio passeggiata per visitare il mercatino sul Waterfront, compreso quello filippino con i suoi prodotti etnici, oltre al mercato all’aperto che si svolge ogni sera dopo il rientro dei pescherecci locali.

12° giorno: Isola Di Mantanani
Escursione all’isola di Mantanani, un paradiso tropicale lambito da acque color turchese, spiagge di sabbia bianca e piante da cocco. Tempo libero per passeggiate, bagni di sole e di mare o per esplorare il reef corallino, ricco di pesci tropicali multicolori.

13° giorno: Kota Kinabalu/Singapore/Milano
Mattinata libera. nel pomeriggio partenza in aereo per Milano via Singapore con volo di linea.

14° giorno: MILANO
Arrivo a Milano-Malpensa in mattinata.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. È sufficiente inviare una copia della pagina del passaporto dove sono indicati i dati anagrafici. Il visto non è necessario.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Per eventuali vaccinazioni consigliamo di consultare gli uffici sanitari competenti o il proprio medico curante. Al fine di evitare spiacevoli disturbi gastrointestinali è buona norma bere solo acqua imbottigliata, evitare di mangiare verdura cruda e sbucciare la frutta. E’ sempre bene portare con sé i medicinali a uso personale.

La franchigia è di 1 collo da 20 kg per il bagaglio da stiva e 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina (55 cm x 35 cm x 25 cm).

 

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse € 90)
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti in Malesia
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida
  • Ingressi
  • Accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+ 7 ore (+ 6 ore quando in Italia vige l’ora legale)

Di seguito gli alberghi previsti:

  • Kuala Lumpur: Pullman Hotel & Residence KLCC 5 stelle
  • Batang Ai: Aiman Batang Ai Resort & Retreat 4 stelle
  • Kuching: Hilton Kuching 4 stelle sup
  • Kota Kinabalu: Grandis Hotel 4 stelle
  • Kinabatangan: Bilis Resort Sukau

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!