Moldavia

Verso l’Europa alla scoperta della Moldavia

dal 25 aprile al 1 maggio e dal 26 maggio al 1 giugno 2019
da € 1.490

Un viaggio per immergersi nella cultura e nella storia, tra boschi rigogliosi, musei all’aperto, gallerie sotterranee che conservano vini pregiati e mercatini artigianali.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenze di gruppo il 25 aprile e il 26 maggio 2019

1° giorno: Roma/Chisinau
Partenza da Roma-Fiumicino con volo di linea diretto. Arrivo e trasferimento in hotel.

2° giorno: Chisinau e Capriana
Al mattino breve tour panoramico della capitale moldava Chisinau, una città accogliente e con molto verde. Escursione al Monastero di Capriana, uno dei più vecchi complessi monastici della Moldavia posizionato in un immenso bosco. Nel pomeriggio escursione alla Vineria Milestii Mici. Si scende alla profondità di 80 metri lungo le gallerie che si snodano per circa 200 km e formano una delle più grandi reti vinicole sotterranee. Ci si sente parte integrante di un ambiente regale che stupisce, godendo del calore del fuoco di un grande camino, mentre si degustano vini invecchiati da oltre 20-30 anni. Rientro a Chisinau.

3° giorno: Tighina/Tiraspol
Escursione nella Fortezza di Tighina e proseguimento per Tiraspol. Giro panoramico della città che ricorda i tempi dell’Unione Sovietica e vista del mercatino artigianale. Nel pomeriggio degustazione di vini, presso la cantina Tiraspol KVINT, quali gli autentici Doina, Surpriznii e Suvorov, oltre al rinomato cognac, invecchiato 50 anni, etichettato Conte Vitghenstein. Rientro a Chisinau.

4° giorno: Comrat/Besalma
Escursione a Comrat e giro panoramico del capoluogo della regione autonoma della Gagauzia. Nel pomeriggio proseguimento per il villaggio di Besalma, un piccolo centro della regione autonoma di Gagauzia. Visita del museo di storia ed etnografia dell’unico popolo ortodosso di origine turca: i Gagauzi. Rientro a Chisinau.

5° giorno: Curchi/Orheiul Vechi/Cricova
Escursione al monastero di Curchi e proseguimento per Orheiul Vechi, un complesso storico come un museo all’aperto. Nel pomeriggio trasferimento alla cantina di Cricova. La visita si svolge a bordo di un trenino e si percorrono strade ed incroci che hanno le denominazioni dei vini più famosi (Strada Sauvignon, Cabernet, Pinot, Feteasca, Aligote…). Rientro a Chisinau.

6° giorno: Clisova Noua/Soroca
Al mattino trasferimento al villaggio di Clisova Noua presso il complesso artigianale “Arta Rustica”. Di particolare interesse e bellezza sono i tappeti fatti a mano. I tappeti di lana intessuti nella Repubblica di Moldova, sono stati inclusi nel patrimonio culturale non materiale dell’UNESCO. Trasferimento a Soroca dove si trova la fortezza omonima. La settentrionale città di Soroca è conosciuta soprattutto per la “collina degli zingari” (dealul tiganilor), il quartiere della città dove si concentra la minoranza rom che fa di Soroca la capitale zigana della Repubblica Moldova. Breve visita alla “Candela di Gratitudine”. Rientro a Chisinau.

7° giorno: Chisinau/Roma
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Roma. L’arrivo a Fiumicino è previsto nella tarda mattinata.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 3 mesi dalla data di partenza. In alternativa è sufficiente la Carta d’Identità valida per l’Espatrio di tipo elettronico. Non è necessario il visto. E’ sufficiente inviare copia del documento con sui si intende effettuare il viaggio.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Per eventuali altre vaccinazioni o profilassi consigliamo di consultare il proprio medico curante o rivolgersi presso gli uffici sanitari competenti. Ricordiamo di portare in viaggio i medicinali ad uso personale, oltre ad aspirine, disinfettanti intestinali e bronchiali. E’ bene evitare di mangiare cibi crudi o poco cotti; sbucciare frutta e verdure e soprattutto bere solo bevande sigillate.

La franchigia è di 1 collo da 20 kg per il bagaglio da stiva. 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina. Le misure standard del bagaglio per la cabina sono: 55 cm x 35 cm x 25 cm.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse € 40 )
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti in Moldavia
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida – accompagnatore locale in italiano
  • Ingressi
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+ 1 ora tutto l’anno

Di seguito gli alberghi previsti:

  • Chisinau: Bristol Central Park 4 stelle

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.

Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino.
Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali per Dal 1980, viaggi alla scoperta del mondo.

Viaggi di gruppo organizzati Moldavia Agenzia Viaggi Apatam

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!
Entra nel gruppo!