oriente - Giappone - Autunno 2021

Verso l'Oriente, alla scoperta del Giappone

Dal 13 al 24 novembre 2021

Un viaggio verso l’oriente per immergersi pienamente nella cultura giapponese, dove sono previste visite delle principali attrazioni del paese

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.
Scarica l’itinerario in pdf

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 13 novembre 2021

1° GIORNO – 13 NOVEMBRE 2021 – ITALIA/TOKYO
Partenza dall’Italia per Tokyo con voli di linea Lufthansa via Monaco o Francoforte o Swiss via Zurigo. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 14 NOVEMBRE 2021 – TOKYO
Arrivo a Tokyo. Incontro con un assistente aeroportuale parlante inglese che indicherà lo “shuttle bus” per il trasferimento in hotel. Check in per proprio conto: le camere che saranno a disposizione dopo le ore 14:00. Tempo libero a disposizione. Hotel Royal Park 4****. Pernottamento.

3° GIORNO – 15 NOVEMBRE 2021 – TOKYO
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita della città: si inizia con la piazza del Palazzo Imperiale, anticamente denominato Palazzo Edo e ancora oggi circondato dal fossato originale, prima di procedere con una passeggiata nel parco di Ueno e con la visita del vivace mercato di Ameyoko. Si continua alla volta del quartiere di Asakusa, dove si visita il Tempio Senso-ji che custodisce l’effigie dorata della Dea buddhista della misericordia, e la Nakamise Shopping Arcade, una delle vie commerciali più vecchie di Tokyo. Nel pomeriggio visita al santuario shintoista Meiji, costruito nel 1920 in memoria dell’imperatore Meiji e di sua moglie, immerso in un grande parco di alberi secolari ed ai quartieri di Omotesando, ed Harajuku con la via di Takeshita Dori, molto popolare tra i giovani cosplayer. Hotel Royal Park 4****.

4° GIORNO – 16 NOVEMBRE 2021 – TOKYO/KANAZAWA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e trasferimento alla stazione ferroviaria. Partenza con treno Shinkansen per Kanazawa, famosa per i suoi giardini e suggestivi vecchi quartieri di geisha e samurai. All’arrivo inizio delle visite della città con lo stupendo giardino Kenroku-en che comprende un armonico insieme di pietre, fiori, alberi e case da tè, oltre a cascate, laghetti, stagni e ruscelli, la cui acqua vi confluisce ancora oggi da un lontano fiume attraverso un complesso sistema idraulico che fu costruito addirittura nel 1632. Si prosegue con una passeggiata nel labirinto di stretti vicoli del quartiere Nagamachi, un tempo residenza dei samurai, dove si visita la dimora della Famiglia Nomura, prima di terminare la giornata nel caratteristico quartiere storico delle case da tè e delle geishe di Higashi Chaya. dove si visita un laboratorio di produzione e lavorazione delle lamine d’oro che saranno poi utilizzate per decorare una cartolina e crearsi il proprio souvenir personalizzato. Trasferimento all’hotel Vista Kanazawa 4****.

Nota: il bagaglio sarà trasportato separatamente dall’hotel di Tokyo direttamente all’hotel di Kyoto, sarà pertanto necessario prevedere un bagaglio a mano per le 2 notti a Takayama e Kanazawa.

5° GIORNO – 17 NOVEMBRE 2021 – KANAZAWA/SHIRAKAWAGO/TAKAYAMA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e proseguimento delle visite della città con il mercato Omicho e il tempio Myoryuji, conosciuto anche come “il tempio ninja” in quanto per un certo periodo è stato utilizzato come forte e posto di guardia ed attrezzato con diversi dispositivi e meccanismi difensivi contro le possibili invasioni dei nemici. Partenza in pullman privato (o con mezzi pubblici nel caso di gruppo con meno di 15 partecipanti) per la regione delle Alpi giapponesi, nota con il nome di Shirakawago: visita del villaggio incastonato fra suggestivi panorami montani, noto per le sue fattorie con il tetto di paglia a doppio spiovente, secondo lo stile detto “mani in preghiera” (Gassho-Zukuri). Qui ogni stagione infonde al villaggio un aspetto diverso: neve e case illuminate in inverno, ciliegi in fiore in primavera, alberi rosso scarlatto in autunno. Proseguimento per Takayama, famosa per le sue case di mercanti, le locande tipiche, le fabbriche di sakè ed il suo artigianato. Sistemazione all’hotel Best Western Takayama 4****.

Nota: con supplemento per persona di € 60 in camera doppia/tripla ed € 140 in camera singola è possibile sostituire il pernottamento in hotel con un’esperienza di una notte in ryokan, con trattamento di mezza pensione

6° GIORNO – 18 NOVEMBRE 2021 – TAKAYAMA/KYOTO
Colazione. Al mattino visita a piedi della città con una passeggiata fra le bancarelle del caratteristico mercato mattutino e del quartiere Kami Sannomachi, cuore della città antica, ove si aprono le case costruite in stile architettonico del periodo Edo (1600/1868), ricca di negozi e botteghe.  Proseguimento delle visite con Takayama Jinya, unico edificio governativo del periodo Edo (1603-1868) rimasto nella sua forma originale. Nel pomeriggio partenza in treno per Kyoto. Sistemazione all’hotel Riga Royal Kyoto 4****.

7° GIORNO – 19 NOVEMBRE 2021 – KYOTO
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita di Kyoto, antica città imperiale e capitale del Giappone. Si inizia con il Tempio Kinkakuji o Tempio del Padiglione d’Oro, vera icona cittadina, reso celebre dal romanzo dello scrittore Yukio Mishima, prima di proseguire alla volta di Arashiyama dove si vista la suggestiva foresta di bambù. Nel pomeriggio proseguimento delle visite con il Tempio Kiyomizu*, letteralmente “Tempio dell’acqua pura”, uno dei templi più antichi del Giappone. La sua terrazza in legno, sostenuta da 139 pali giganti di 15 m. di altezza, è a strapiombo su un burrone ed offre una splendida vista della città. Passeggiata nel quartiere Higashiyama nelle strade di Ninen-zaka e Sannen-Zaka caratterizzate da antiche case in legno e negozi tradizionali. La giornata termina con il tempio Kodaiji e la Cerimonia del tè, un’esperienza per immergersi interamente nella cultura giapponese, uno dei riti caratteristici della tradizione nipponica poiché sintetizza gli aspetti fondamentali della cultura zen.  Durante la cerimonia si sperimentano le fasi della preparazione e si gusta il sapore intenso del matcha. Hotel Riga Royal Kyoto 4****.

Nota: il Tempio Kiyomizu* potrebbe essere parzialmente coperto per restauro in corso

8° GIORNO – 20 NOVEMBRE 2021 – KYOTO E NARA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la visita del santuario scintoista Fushimi Inari; questo santuario deve la sua fama non tanto al monastero vero e proprio, ma ai sentieri o più propriamente “tunnel” che si snodano sotto centinaia di torii. Proseguimento delle visite con il tempio Sanjusangendo: dedicato alla Dea della Misericordia, fondato nel 1164 e ricostruito un secolo dopo a causa di un incendio che lo aveva completamento distrutto, al suo interno si ammira un cortile di 120 metri che è la struttura lignea più grande del Giappone, vero gioiello di archittettura. Nel pomeriggio partenza in treno locale per Nara, culla della tradizione artistica e letteraria Giappone. Visita della cittadina: il Tempio Todaiji con la sua grande statua di bronzo del Buddha, il Parco dei Cervi, considerati sacri in quanto messaggeri divini e il Santuario scintoista Kasuga, famoso per il particolare stile architettonico e per le tante lanterne in pietra e bronzo che sono disseminate lungo i sentieri che conducono al santuario. Hotel Riga Royal Kyoto 4****.

9° GIORNO – 21 NOVEMBRE 2021 – KYOTO/HIROSHIMA E MIYAJIMA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e trasferimento alla stazione ferroviaria. Partenza con treno Shinkansen per Hiroshima. Arrivo e trasferimento al molo d’imbarco del traghetto per l’isola di Miyajima per la visita del santuario shintoista Itsukushima, considerato tra i più affascinanti panorami del Giappone e patrimonio dell’umanità. Nel pomeriggio rientro in città e visita del Museo del ricordo e del Parco Memoriale della Pace. Al termine trasferimento all’hotel Daiwa Hiroshima Ekimae 4****.

Nota: il bagaglio sarà trasportato separatamente dall’hotel di Kyoto direttamente all’hotel di Osaka, sarà pertanto necessario prevedere un bagaglio a mano per le 2 notti a Hiroshima e Okayama.

10° GIORNO – 22 NOVEMBRE 2021 – HIROSHIMA/KURASHIKI/OKAYAMA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza con treno Shinkansen per Okayama da dove si prosegue in treno locale per la cittadina di Kurashiki. Visita a piedi del distretto storico di Bikan con le caratteristiche dimore dei mercanti risalenti all’epoca Edo, disposte lungo il canale. Nel pomeriggio rientro a Okayama e visita del giardino Koraku-en: costruito tra il 1687 e il 1700 da un nobile locale, con i suoi scorci suggestivi, idilliaci laghetti popolati da carpe giapponesi e le caratteristiche case da tè, è ritenuto uno dei 3 più bei giardini del Giappone (insieme al Kenroku-en di Kanazawa e al Kairaku-en di Mito). Al termine trasferimento all’hotel Granvia Okayama 4****.

11° GIORNO – 23 NOVEMBRE 2021 – OKAYAMA/HIMEJI/OSAKA
Colazione. Incontro con la guida parlante italiano e partenza con treno Shinkansen per Himeji. Visita della città con il celebre castello patrimonio dell’Umanità dal 1993. Insieme ai castelli di Kumamoto e Matsumoto è tra i castelli più visitati del Giappone ed è noto anche con il nome di Hakurojo, cioè airone bianco. Al termine della visita rientro alla stazione e partenza in treno Shinkansen per Osaka da sempre considerata la capitale commerciale del Giappone. Arrivo in tarda mattinata e resto della giornata libera per shopping o per una passeggiata per proprio conto nel quartiere commerciale di Dotonbori che con le decine di ristoranti caratteristici è la mecca della cucina tipica della città. Hotel Daiwa Osaka Shinsaibashi 4****.

12° GIORNO – 24 NOVEMBRE 2021 – OSAKA/ITALIA
Colazione. Partenza con shuttle bus (senza assistenza) per l’aeroporto internazionale di Kansai. Partenza per l’Italia, con voli di linea Lufthansa via Monaco. Arrivo nel tardo pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

PASSAPORTO e VISTO
Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza con almeno 2 pagine libere. Non occorre il visto d’ingresso in Indonesia. È sufficiente inviare una copia della pagina del passaporto con i dati anagrafici.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico. Per la detenzione dei farmaci è richiesta la ricetta medica che ne prescrive l’uso.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • voli di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Giappone
  • trasferimenti e trasporti con mezzi privati (o con mezzi pubblici nel caso di gruppo con meno di 15 partecipanti)
  • hotels come da programma o similari
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • ingressi
  • accompagnatore dall’Italia con 13 paganti
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • eventuali tasse locali
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • facchinaggio e mance
  • quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce: Cosa comprende la quota

La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!
Entra nel gruppo!