Repubbliche baltiche - primavera 2020

Verso l’Europa, alla scoperta delle Repubbliche Baltiche

dal 29 maggio al 6 giugno 2020
da € 2.150

Un viaggio alla scoperta delle tradizioni delle capitali baltiche, tra piazze, cattedrali, strette viuzze e pittoreschi villaggi di pescatori.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.
Scarica l’itinerario in pdf

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 29 maggio 2020

1° GIORNO – 29 MAGGIO 2020 – ROMA/FRANCOFORTE/VILNIUS
Partenza da Roma-Fiumicino in mattinata con volo di linea Lufthansa per Vilnius via Francoforte. Arrivo a Vilnius e trasferimento all’hotel Radisson Lietuva 4****. Cena.

2° GIORNO – 30 MAGGIO 2020 – VILNIUS/TRAKAI/PALANGA
Mattinata dedicata alla visita della capitale della Lituania. Sorta sulle sponde del fiume Neris, nel XVI secolo, Vilnius era una delle più grandi città dell’Europa orientale e ha preso parte all’età dell’oro della Polonia, diventando un’importante città ebraica nel XIX secolo. Il cuore della Città Vecchia, annoverata tra i siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, è costituito dalla piazza della Cattedrale attorno alla quale si snodano strette viuzze, case e numerose chiese. Si prosegue con una passeggiata nel centro per ammirare la piazza, la chiesa di Sant’Anna (dall’esterno), perla gotica dell’arte del XVI secolo, il colle Gediminas, l’università, la porta d’Aurora con la cappella che contiene l’icona della Vergine Maria, la chiesa ortodossa russa, l’antico quartiere e il ghetto ebraico. Al termine delle visite partenza per Trakai, antica capitale del Grande Duca di Lituania, in una zona di laghi e isole, per la visita del castello e del museo storico. Terminata la visita, continuazione per Palanga località sul mar Baltico. Arrivo e sistemazione all’hotel Gabija 4****. Pensione completa.

3° GIORNO – 31 MAGGIO 2020 – KLAIPEDA E LA PENISOLA CURLANDESE
Partenza per Klaipeda. Sorta sulle rive del fiume Dane, Klaipeda fu roccaforte dell’Ordine dei Portaspada e un’importante città della lega anseatica. Visita del centro storico che nonostante le devastazioni della seconda guerra mondiale, conserva la famosa torre dell’orologio, la piazza del Teatro e la chiesa della Santa Vergine della Pace. Poi passeggiata sul lungo fiume ed escursione in battello verso la Penisola Curlandese, una lingua di sabbia di 98 Km sulla costa baltica, con dune e pinete rigogliose, abitate da alci, cervi e cinghiali. Le visite proseguono con il centro culturale Thomas Mannas, il faro e galleria dell’ambra a Nida, il parco naturale Curonian Spit, la collina delle streghe, le dune Parnidis e il calendario solare. Al termine delle visite rientro a Palanga. Hotel Gabija 4****. Pensione completa.

4° GIORNO – 1 GIUGNO 2020 – KLAIPEDA/PARCO NAZ.LE DELLA SAMOGIZIA/SIAULIAI/RUNDALE/RIGA
Partenza per il Parco Nazionale della Samogizia (Žemaitija) che accoglie piacevoli siti naturali, pittoreschi villaggi, vecchi manieri, mulini e laboratori di artigiani. Il villaggio di Platelai, sulla riva dell’omonimo lago, è il centro del parco nazionale e di questa regione ricca di tradizioni. Proseguimento verso la Collina delle Croci, nei pressi di Siauliai, che prende il nome dalla presenza di centinaia di migliaia di croci. Create tradizionalmente con diversi materiali, misure e forme, ognuna di esse rappresenta la speranza o preghiera di ricevere la benedizione divina. Proseguimento per Rundale per visitare il famoso palazzo barocco disegnato da Rastrell e costruito negli anni 1736-1767 per uno dei duchi di Kurzeme. Arrivo a Riga e sistemazione all’hotel Radisson Latvija 4****. Pensione completa.

5° GIORNO – 2 GIUGNO 2020 – RIGA
Giornata dedicata alla visita di Riga, capitale della Lettonia, e dei suoi dintorni. La città è attraversata dal fiume Daugava e si trova a pochi chilometri dalla sua foce, sull’angolo sud orientale del Golfo di Riga. Si prosegue con la visita della città vecchia, ammirando la chiesa di San Pietro, la casa dei 3 fratelli, la cattedrale e il vecchio edificio delle corporazioni. Il castello, che risale al 1330, venne costruito come sede dell’Ordine dei Livoniani e oggi è la residenza del presidente della Lettonia. Il tour continua con la visita del Museo Etnografico all’aperto situato a pochi chilometri dal centro di Riga, tra le foreste di pini sulla riva del Lago Jugla. E’ un’importante documentazione del patrimonio della cultura lettone, con i tradizionali edifici rurali come le fattorie, i mulini a vento, le capanne di pescatori e le chiese delle quattro province lettoni: Kurzeme, Vidzeme, Latgale, Zemgale. Hotel Radisson Latvija 4****. Pensione completa.

6° GIORNO – 3 GIUGNO 2020 – RIGA/SIGULDA/TURAIDA/TALLINN
Partenza per Tallinn. Lungo il percorso sosta a Sigulda, città nel cuore del Parco Nazionale Gauja, dove si trovano le rovine dei castelli medievali. Sigulda è conosciuta anche con come “Svizzera della Lettonia” per il paesaggio ricco di colline e valli formate dal fiume Gauja. Visita delle rovine del castello di Turaida edificato nel 1214 dal vescovo di Riga e distrutto dall’incendio del 1776 che risparmiò solo la torre.
Il castello è famoso soprattutto per la Rosa di Turaida, una leggenda ambientata qui. Infine, proseguimento per Tallinn. Arrivo e sistemazione all’hotel Radisson Olumpia 4****. Pensione completa.

7° GIORNO – 4 GIUGNO 2020 – PARCO NAZIONALE LAHEMAA
Escursione al Parco Nazionale Lahemaa. Situato a nord del paese, è il più grande dell’Estonia, caratterizzato da ripide scogliere, foreste lussureggianti, residenze nobiliari del XVIII secolo, laghi, fiumi e cascate. Visita dei manieri di Kolga in stile barocco e di Sagadi in stile rococò e della casa padronale di Palmse all’estremità orientale del parco, residenza barocca del XVIII secolo, ricca di mobili d’epoca. Sulla costa settentrionale ci sono alcuni graziosi villaggi e lungo la Baia di Käsmu si trova la vecchia caserma della Guardia Costiera Sovietica, che ora ospita un museo marino con testimonianze del periodo sovietico e della storia del villaggio. Visita del vecchio villaggio dei pescatori di Vosu-Altja. Rientro a Tallinn. Hotel Radisson Olumpia 4****. Pensione completa.

8° GIORNO – 5 GIUGNO 2020 – TALLINN
Visita della Città Vecchia di Tallinn, un insieme di mura, torrette medievali, guglie dalla forma appuntita e tortuose strade in acciottolato, che conservano la struttura e l’atmosfera della città commerciale del XV secolo. A Toompea, la collina sulla quale è costruita la capitale estone, sorgono l’ottocentesca cattedrale russo-ortodossa Alexandr Nevsky, il castello di Toompea, dove si riunisce il parlamento estone, detto il Riigikogu Toomkirik, il Duomo del XIII secolo e la piazza del Municipio (visite previste dall’esterno). Infine, passeggiata nel parco di Kadriorg progettato insieme all’omonimo palazzo barocco per lo zar russo Pietro il Grande dall’italiano Niccolò Michetti. Al termine delle visite rientro a Tallinn. Hotel Radisson Olumpia 4****. Pensione completa.

9° GIORNO – 6 GIUGNO 2020 – TALLINN/FRANCOFORTE/ROMA
Colazione. In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza per Roma con volo di linea Lufthansa via Francoforte. Arrivo a Fiumicino previsto nel tardo pomeriggio.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza. In alternativa è sufficiente la Carta d’Identità valida per l’Espatrio. Non occorrono visti. E’ sufficiente inviare copia del documento con sui si intende effettuare il viaggio.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 80)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti di Vilnius e Tallinn
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida-accompagnatore locale in italiano
  • ingressi
  • visto
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio
  • • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • eventuali tasse locali
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • mance
  • quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce: Cosa comprende la quota

La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.

Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino.
Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!