Russia San Pietroburgo, Mosca e Anello d’Oro

Verso l’Europa, alla scoperta della Russia

San Pietroburgo, Mosca e Anello d’Oro
dal 10 agosto al 18 agosto 2018
da € 2.400

Le città russe sono uniche per il loro fascino, per i monumenti e per gli ampi viali dominati dalle cupole dorate. Un viaggio alla scoperta dell’inestimabile ricchezza culturale e artistica della Russia.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone. Scarica l’itinerario in pdf
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 10 agosto 2018

1° giorno: Roma/San Pietroburgo
Partenza da Roma-Fiumicino nella tarda mattinata per San Pietroburgo con volo di linea. Arrivo a San Pietroburgo e trasferimento in hotel.

2° giorno: San Pietroburgo
Mattina dedicata alla visita panoramica della città di San Pietroburgo. Si vedranno dall’esterno: la Prospettiva Nevsky e la Cattedrale di Kazan, la Piazza del Palazzo d’Inverno, il Piazzale delle Colonne Rostrate, l’Ammiragliato, Piazza Sant’Isacco con l’omonima Cattedrale. Visita alla Cattedrale di San Nicola. Nel pomeriggio visita al Museo Hermitage, dove si trova la più completa collezione d’arte al mondo.

3° giorno: San Pietroburgo
In mattinata escursione nei dintorni di San Pietroburgo per la visita alla Residenza di Pushkin, detta anche Zaroske Selo, il “Villaggio degli Zar”. Si visiteranno le magnifiche sale del Palazzo di Caterina II, tra cui la famigerata Sala d’Ambra. La visita comprende l’immenso Parco che circonda la residenza. Nel pomeriggio, visita al Palazzo e al Parco delle Fontane di Peterhoff, sulla sponda sud del Golfo di Finlandia.

4° giorno: San Pietroburgo/Mosca
Al mattino visita alla Fortezza di Pietro e Paolo, luogo di fondazione della città, nella cui Cattedrale omonima riposano le spoglie degli zar che hanno fatto grande la Russia. Nel pomeriggio, trasferimento alla stazione e partenza per Mosca in treno veloce diurno. Arrivo a Mosca e trasferimento in hotel.

5° giorno: Mosca
Mattinata dedicata alle visite esterne della città di Mosca: la Piazza Rossa con la Chiesa di San Basilio, la via Tverskaya, la Piazza Teatralnaya e il Teatro Bolshoi, la Lubianka, sede dell’ex KGB, l’Università di Mosca. Visita alla Cattedrale del Cristo Salvatore. Nel pomeriggio, visita al Cremlino di Mosca da sempre centro della vita politica, religiosa e culturale della Russia. Visita ad alcune delle cattedrali dispiegate sul territorio del Cremlino.

6° giorno: Mosca/Sergeiev Possad/Suzdal
Partenza per l’Anello d’Oro. Sosta al Monastero della Trinità di San Sergio a Sergeiev Possad (ex Zagorsk). Si prosegue per Suzdal.

7° giorno: Suzdal/Vladimir/Mosca
Mattinata dedicata alle visite di Suzdal. Visite al Cremlino, al Monastero di Sant’Eufemio, al Museo dell’architettura in legno e alla Cattedrale della Natività. La città museo è patrimonio dell’UNESCO ed è considerata un gioiello dell’architettura medioevale russa. Proseguimento per Vladimir. Giro della città e visita alla Cattedrale della Dormizione. Partenza per Mosca. Arrivo e trasferimento in hotel.

8° giorno – 17 agosto 2018 – MOSCA
Al mattino passeggiata sull’Arbat, la via pedonale di Mosca, da sempre frequentata dagli artisti moscoviti, ricca di negozi di artigianato e locali di ogni tipo. Visita ad alcune delle più interessanti stazioni della Metropolitana di Mosca, gioielli dell’architettura sovietica. Nel pomeriggio visita al Monastero delle Novizie, Novodevicy, patrimonio dell’UNESCO.

9° giorno: Mosca/Roma
Trasferimento in aeroporto e partenza per per Roma-Fiumicino con volo di linea. Arrivo in mattinata.

Risposte alle domande più frequenti

Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza e con 2 pagine libere. Occorre inviarlo in originale insieme a una fototessera. È necessario il visto d’ingresso.

Non sono richieste vaccinazioni. Per tutte le vaccinazioni o profilassi non obbligatorie preghiamo di consultare il proprio medico curante.

La franchigia è di 1 collo da 20 kg per il bagaglio da stiva. 1 collo da 8 kg per il bagaglio da portare in cabina. Le misure standard del bagaglio per la cabina sono: 55 cm x 35 cm x 25 cm.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • Volo di linea andata e ritorno in classe turistica
  • Tasse sul biglietto aereo (incluse € 70)
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti in Russia
  • Trasporti
  • Hotel come da programma
  • Camera doppia con servizi
  • Pasti come da programma
  • Visite con guida
  • Ingressi
  • Visto
  • Accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • Assicurazione medico – annullamento viaggio
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

+ 3 ore (+ 2 ore quando in Italia vige l’ora legale)

Di seguito gli alberghi previsti:

  • San Pietroburgo: Oktyabrskaya o Moskva 4 stelle
  • Mosca: Best Western Vega 4 stelle
  • Suzdal: Knyazhij Dvor 3 stelle

Il clima è di tipo continentale e caratterizzato da estati calde e inverni rigidi. L’estate arriva rapidamente a maggio e le temperature si mantengono buone fino a settembre inoltrato. Ad agosto si prevedono temperature intorno ai 18 gradi di giorno e intorno ai 10 gradi di notte. Consigliamo di consultare il sito internet www.worldweather.org qualche giorno prima della partenza, dove cliccando sul nome del Paese si trovano le temperature diurne e notturne aggiornate delle principali città.

Occorre un abbigliamento comodo, composto da capi estivi leggeri con qualche capo pesante per la sera. Consigliamo scarpe comode, un copricapo, un foulard e una gonna lunga (fino a sotto il ginocchio) per le signore da indossare all’interno di alcuni luoghi sacri. E’ bene portare anche un impermeabile leggero tipo K-Way.

Il russo è la lingua ufficiale.

La moneta ufficiale è il rublo: 1€ = circa 72,4 RUB (cambio al 29.05.2018). Le carte di credito sono accettate in genere negli hotel principali. Negli alberghi e nelle banche è possibile cambiare gli Euro. Sono accettati anche i Dollari USA.

La mancia, pur non essendo obbligatoria, serve ad arrotondare il salario delle guide e degli autisti che in questi paesi sono di bassa entità. Consigliamo di prevedere circa € 35/40 a persona

Non vi sono limitazioni nel portare materiale fotografico purché non di tipo professionale. In alcuni siti turistici, può essere necessario pagare un piccolo supplemento per l’utilizzo di macchine fotografiche e telecamere.

In Russia la corrente elettrica è alternata a 220 volt. I dispositivi elettrici e elettronici acquistati in Italia funzionano anche con la corrente della rete russa. Le prese di corrente sono come quelle italiane, ma solo a due buchi.

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!