Oriente il sorriso dei popoli dell'Asia

Uzbekistan
Samarcanda
& Bukhara
Mar14

Uzbekistan

Richiedi informazioni

stato

Prenotabile

prezzo
da € 1.900
partenza

Mercoledì, 28 Marzo 2018

Mercoledì, 25 Aprile 2018

Mercoledì, 30 Maggio 2018

durata
8 giorni
itinerario
Tashkent / Urgench / Khiva / Bukhara / Shahresabz / Samarcanda
Mappa
Uzbekistan

Serve aiuto?

Operatore online

Dalla Community

Un corridoio ai margini dell'ex Unione Sovietica che si allunga fino al Lago d'Aral, attraversamento naturale dell'antica Via della Seta, l'Uzbekistan offre al viaggiatore tesori sorprendenti: dai luoghi del Tamerlano, a Samarcanda centro cosmopolita espugnato da Alessandro Magno nel 329 a. C, con il Registan l'antico mercato, cuore commerciale già dal medioevo. E poi Bukhara, l'antico crocevia fra India e Arabia, con il minareto di Kalon che nel 1127, era probabilmente la più alta costruzione dell'Asia centrale, e il centro storico di Kiva, magnificamente conservato, sono solo alcuni fra i più importanti luoghi che hanno contribuito alla storia e alla vivace ricchezza di questo tratto della Via della Seta.

Lascia un commento

Vuoi partecipare anche tu?
Accedi con nome utente e password per lasciare il tuo commento!

Oppure iscriviti subito »


Se lo desideri, puoi fare il login al sito APATAM usando le tue credenziali di Facebook.