Cina sconosciuta estate 2020

Verso l’Oriente, alla scoperta della Cina sconosciuta

Dal 9 agosto al 22 agosto 2020
da € 3.600

Un viaggio alla scoperta di una cina inedita, con un itinerario poco battuto dal turismo di massa, per entrare nel vivo della cultura del paese che rivela aspetti sorprendenti e inaspettati.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.

Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo 9 agosto 2020

1° GIORNO – 9 AGOSTO 2020 – ROMA/MONACO/PECHINO
Partenza da Roma-Fiumicino per Pechino, via Monaco, con volo di linea Lufthansa. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 10 AGOSTO 2020 – PECHINO/DATONG
Arrivo a Pechino in mattinata e trasferimento in città. Dopo pranzo, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con treno in scompartimenti di 1a classe per Datong. Arrivo a Datong e sistemazione in hotel Yungang Meigao 4****. Pranzo.

3° GIORNO – 11 AGOSTO 2020 – DATONG
Inizio delle visite di Datong, città di frontiera ai margini delle pianure della Mongolia, che divenne capitale dei Tuoba, nomadi di lingua turca che fondarono la dinastia Wei (386-534 d. C) e si convertirono al buddhismo. Il loro principale lascito sono le grotte di Yungang, oggi patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, situate alle pendici meridionali del monte Wuzhou, a 10 Km a ovest della città di Datong. Furono scavate a partire dal 453 e si estendono per circa 1 km. Oggi restano 53 grotte e oltre 51.000 statue in pietra, che vanno dai 14 metri di altezza a pochi centimetri. Le incisioni sono state praticate direttamente nella roccia, con una commistione di stili artistici provenienti dall’India e dalla Persia e formano un complesso di sculture, bassorilievi e immagini estremamente raffinate. Rientro a Datong e visita della città con il tempio Huayan della dinastia Liao (907-1125 d.C.), suddiviso in due complessi separati: il tempio superiore che oggi è un monastero ancora in funzione e il tempio inferiore, che ospita un museo. Visita del tempio Shanhua, del XII sec. e del Jiulongbi, il Muro dei Nove Draghi a protezione dagli spiriti maligni. Hotel Yungang Meigao 4****. Pensione completa.

4° GIORNO – 12 AGOSTO 2020 – DATONG/YINGXIAN/WUTAISHAN
Al mattino si parte alla volta di Yingxian per visitare la pagoda in legno risalente al IX sec., uno degli edifici in legno più antichi al mondo, alta 67 m, vanta una particolarità: i suoi nove piani furono costruiti senza utilizzare chiodi. Al temine delle visite si prosegue per il passo Yanmenguan (circa 1 ora e mezza). Nel pomeriggio, visita della Grande Muraglia a Yanmenguan. Proseguimento per Wutai Shan (circa 3 ore e mezza) Arrivo e sistemazione all’hotel Huahui Shanzhuang 4****. Pensione completa.

5° GIORNO – 13 AGOSTO 2020 – WUTAISHAN
Intera giornata dedicata alle visite dei templi dell’area. Il Wutai Shan è il monte sacro per la religione buddhista. Già all’inizio dell’epoca Tang, sui suoi pendii sorgevano più di 200 templi, oggi purtroppo solo pochi sono sopravvissuti. Hotel Huahui Shanzhuang 4****. Pensione completa.

6° GIORNO – 14 AGOSTO 2020 – WUTAISHAN/TAIYUAN/PINGYAO
Partenza in pullman per Taiyuan, la capitale provinciale dello Shanxi, dove si effettua la sosta per il pranzo. Proseguimento per Pingyao (130 Km). Lungo il tragitto, visita del Zhenguo, un magnifico tempio di rara eleganza architettonica, la cui sala principale racchiude affreschi di epoca Tang. Sosta nella residenza della famiglia Qiao, dove fu girato il film di Zhang Yimou “Lanterne Rosse”, formata da sei cortili e oltre 300 camere. Arrivo a Pingyao, piccolo borgo circondato da mura, centro commerciale e militare che per 2000 anni prosperò durante le dinastie Ming e Qing. Iscritto nel patrimonio culturale e storico dall’UNESCO, ancora oggi conserva numerose dimore tradizionali in legno. Hotel Dejuyuan Guesthoise 3***. Pensione completa.

7° GIORNO – 15 AGOSTO 2020 – PINGYAO
Al mattino, visita della città vecchia e delle sue mura del 1370, alte 10 m, con 72 torri di guardia e un perimetro di oltre 6 Km. Il borgo antico è ricco di edifici in legno dalla bella architettura: templi, residenze private, uffici e banche, a testimonianza del fiorente centro mercantile qual era. Pomeriggio libero. Hotel Dejuyuan Guesthoise 3***. Pensione completa.

8° GIORNO – 16 AGOSTO 2020 – PINGYAO/TAIYUAN/CHANGSHA
Rientro in pullman a Taiyuan. Arrivo e visita del museo dello Shanxi e del tempio Jinci, che risale al 1023. Si tratta di un’imponente insieme di templi dedicati a Guanyin, la dea buddhista della misericordia, con numerose statue di argilla policroma e antichi edifici in legno con pilastri decorati da draghi sinuosi, situato in mezzo a un bel parco dove nascono sorgenti calde. Nel pomeriggio, trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Changsha. Arrivo e sistemazione all’hotel Gloria Grand 4****. Pensione completa.

9° GIORNO – 17 AGOSTO 2020 – CHANGSHA/CHANGDE
Changsha, capitale dell’Hunan, è nota soprattutto per i siti di interesse storico legati a Mao Zedong (1893-1976). La mattina è dedicata alla visita del museo Jiandu. Al termine, partenza in pullman per Changde (circa 3 ore). Arrivo e sistemazione in hotel. Visite del parco Liuye Lake e del Muro delle Poesie, lungo circa 2 Km, dove si trovano le incisioni di numerose poesie composte durante le varie dinastie. Hotel Changde Ze Yun 4****. Pensione completa.

10° GIORNO – 18 AGOSTO 2020 – CHANGDE/FENGHUANG
Partenza in pullman per Fenghuang (circa 3 ore), un’affascinante città sul fiume, abitata dalle minoranze miao e tujia. Il centro antico conserva ancora resti di mura e porte turrite, ponti coperti in legno, case su palafitte di epoca Ming e Qing e antichi templi. Arrivo e sistemazione in hotel. Il pomeriggio è dedicato alla visita di Fenghuang, con la Porta dell’Est, le caratteristiche stradine e le botteghe. Poi gita in barca sul fiume Tuojiang dove si possono ammirare un vecchio mulino, una noria e le pompe d’acqua di epoca antica. Si visita la residenza del grande letterato cinese Shencong Wen e di Xiong Xiling, premier della Repubblica di Cina dal luglio 1913 a febbraio 1914. Hotel Phoenix Jiangtian Holiday Village 4****. Pensione completa.

11° GIORNO – 19 AGOSTO 2020 – FENGHUANG/ZHANGJIAJIE
Partenza per Zhangjiajie. Arrivo e sistemazione in hotel. Pomeriggio dedicato all’escursione al monte Tianmen, che sovrasta Zhangjianjie. La salita si effettua con una ovovia inaugurata nel 2005, che dicono essere la più lunga al mondo (7,5 Km in circa mezz’ora). Poi passeggiata (in piano) per ammirare il panorama, che comprende anche una passerella con il fondo trasparente posta su uno strapiombo. Con un minibus si percorrono le 99 curve che portano alla base della grande scala con 999 gradini per salire alla “Porta del paradiso”, un vuoto che si è venuto a creare fra due montagne. Rientro in serata a Zhangjiajie. Hotel Jinjiang Blu Bay 4****. Pensione completa.

12° GIORNO – 20 AGOSTO 2020 – ZHANGJIAJIE (RISERVA NATURALE
DI WULINGYUAN) /SHANGHAI
Escursione alla riserva naturale di Wulingyuan, che si estende per 264 Kmq. Si sale in ascensore (o in funivia se attiva) in cima al monte Tianzi, a 1250 m di altitudine, per ammirare dall’alto le splendide formazioni rocciose di picchi carsici, conosciute anche come “Colonne del Cielo”, che l’esperto di effetti speciali Eric Hanson ha preso come modello per progettare il paesaggio in 3D del film Avatar. Si visita la valle Jinbianxi, il grande ponte, la terrazza Mihun, il parco Helong e la foresta di pietre Xihai. Il paesaggio è caratterizzato da una lussureggiante foresta subtropicale dalla quale emergono 243 picchi scoscesi e oltre 3000 pinnacoli carsici, ricchi di cascate, grotte calcaree, fiumi e torrenti. La regione ospita diverse specie animali e vegetali rare ed è abitata da tre minoranze etniche: i tujia, i miao e i bai. Tutta l’area panoramica di Wulingyuan è stata dichiarata nel 1990 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Rientro a Fenghuang e dopo cena, trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Shanghai. Arrivo e sistemazione all’hotel Golden Tulip Bund New Asia 4****. Pensione completa.

13° GIORNO – 21 AGOSTO 2020 – SHANGHAI/MONACO
Al mattino, visita di Shanghai. Nel dedalo di viuzze della città vecchia, brulicante di negozi e ristorantini, si trova il giardino del mandarino Yu, un pregevole esempio di architettura del paesaggio di epoca Ming. Proseguimento delle visite con un altro bell’esempio di architettura tradizionale: il Yufo si, il tempio del Buddha di Giada, che racchiude una preziosa statua di giada bianca alta 2 m. Nel pomeriggio, visita dello splendido museo storico di Shanghai, che espone preziosi oggetti della poliedrica arte cinese. Il museo, progettato per richiamare la forma di un ding, antico vaso cerimoniale cinese, espone una delle più ricche e interessanti collezioni d’arte del Paese, dal Neolitico fino all’ultima dinastia Qing. Dopo cena, trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Monaco con volo di linea Lufthansa. Pensione completa. Pernottamento a bordo.

14° GIORNO – 22 AGOSTO 2020 – MONACO/ROMA
Arrivo a Monaco e proseguimento in coincidenza per Roma con volo di linea Lufthansa. Arrivo a Fiumicino in mattinata.

Risposte alle domande più frequenti

PASSAPORTO e VISTO Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza e con almeno 2 pagine libere. Il nostro ufficio si occuperà del visto d’ingresso. Occorre inviare copia a COLORI del passaporto (la pagina con i dati anagrafici e la foto) + 2 foto tessere.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo (incluse € 350)
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Cina
  • trasporti
  • hotels come da programma o similari
  • camera doppia con servizi
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • ingressi
  • visto
  • accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • Eventuali tasse locali
  • Spese personali
  • Acqua e bevande
  • Mance
  • quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce: Cosa comprende la quota
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende l’assistenza medica e l’annullamento del viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

Entra nel gruppo!