Info e prenotazioni: 0722 329488
mail: info@apatam.it

Orari: dal lunedì al venerdì
9.00 - 13.00 / 15.00 - 18.00

Cerca

Verso Oriente - La vera essenza della Malesia

Dal 20 Febbraio

al 3 Marzo 2024

Viaggio di gruppo per scoprire tutte le bellezze naturali della Malesia, tra rigogliose foreste pluviali, spiagge paradisiache, parchi nazionali e riserve naturali, oltre alla cultura e alle antiche tradizioni locali.

I nostri itinerari sono pensati per piccoli gruppi e prevedono un accompagnatore dall’Italia o una guida in loco che farà da cicerone.

Quote viaggio​

  • Iscrizione (solo per chi effettua il primo viaggio Apatam): € 50
  • Quota volo da Milano + tasse: € 950
  • Quota servizi minimo 10 paganti in camera doppia: € 3.050
  • Supplemento camera singola: € 600
Itinerario di viaggio
Partenza di gruppo il 20 Febbraio

1° GIORNO – 20 FEBBRAIO 2024 – MILANO/SINGAPORE
In tarda mattinata partenza da Milano-Malpensa per Singapore con volo Singapore Airlines. Pasti e pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 21 FEBBRAIO 2024 – SINGAPORE/KUALA LUMPUR
Arrivo a Singapore e coincidenza con volo di linea Singapore Airlines per Kuala Lumpur. Arrivo a Kuaka Lumpur e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città, moderna capitale asiatica. Il tour farà conoscere i luoghi di maggiore interesse della città quali il quartiere Malese di Kampung Baru dove ancora oggi si trovano le caratteristiche abitazioni in legno e su palafitte, Lake Garden passando di fronte alle enormi voliere degli uccelli e delle farfalle, per arrivare di fronte alla Moschea Nazionale, struttura moderna ma interessante con accanto la vecchia Stazione Ferroviaria tutta in pietra bianca ed in stile moresco-moghul. Si giungerà quindi nel cuore’ della vecchia città con la Merdeka Square (Piazza dell’Indipendenza) e si procederà per un tour a piedi alla scoperta delle vecchie strade cittadine contornate dai tipici piccoli edifici in stile malese e in sitle coloniale (shop houses) ed il popolare Central Market, vecchio mercato coperto della fine dell’800, ora centro di artigianato locale e dei famosi tessuti Batik. Nel tardo pomeriggio ore 18.15 circa) trasferimento a piedi (circa 15 minuti) alle Petronas Twin Towers e visita del parco adiacente la struttura per scattare qualche foto. Al termine (ore 19.15 circa) si inizia la visita guidata delle torri e si arriva allo skybridge situato all’86°piano. Al termine rientro a piedi in hotel. Hotel Pullman KLCC 5*****. Pranzo e cena in hotel.

3° GIORNO – 22 FEBBRAIO 2024 – KUALA LUMPUR (VISITA MALACCA)
Escursione a Malacca. La città è ricca di templi, mercati e moschee e il suo centro storico ha conservato i suoi vecchi edifici (patrimonio Unesco). Inizio delle visite della città: dopo una mini crociera sul Melaka River si giunge nella zona coloniale olandese con la Clock Square, dove si trovano la Chiesa protestante di St. Paul’ ed il ‘Municipio’ (Stadthuis), entrambi gli edifici costruiti dagli Olandesi nel 1650. Si prosegue per la collina dove si trova ciò che rimane del Forte Portoghese di ‘A’ Famosa’, una fedele ricostruzione dell’antico Palazzo del Sultano interamente in struttura lignea ed i resti della grande chiesa cattolica di St. Peter costruita dai portoghesi e poi distrutta dagli olandesi Scendendo verso il centro città, si potranno ammirare gli edifici coloniali, con i tipici muri color rosso e le persiane bianche. Si prosegue la passeggiata tra le viuzze cittadine con case tipiche ed iscrizioni in lingua cinese sui portoni per visitare la particolare Moschea di Kampung Kling ed il Cheng Hoo Temple ora posto sotto la tutela dell’UNESCO, il più antico tempio cinese di tutta la Malaysia. Nel pomeriggio termine delle visite con il museo “Baba-Nyonya”, situato all’interno di una caratteristica casa di ricchi mercanti cinesi ancora oggi esistenti come clan e tempo libero per una passeggiata lungo la Jonker Street. Rientro a Kuala Lumpur. Hotel Pullman KLCC 5*****. Pensione completa.

4° GIORNO – 23 FEBBRAIO 2024 – KUALA LUMPUR/KUCHING
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Malaysia Airlines per Kuching. Arrivo e trasferimento in città. Nel pomeriggio visita della città, ridente capitale del Sarawak con bei palazzi antichi, mercati all’aperto, templi cinesi e moschee. Si passeggia lungo le tranquille strade del Quartiere Malese (Malay Village), prima di una breve visita alla Moschea di Kuching attorniata da una miriade di negozietti sotto vecchi portici. A piedi si avrà così modo di attraversare questi mercati locali per assaporarne gli odori delle spezie e dei vari tipi di curry. Attraverso Jalan India con tipici negozietti dove si vendono anche varie spezie e tessuti locali, si raggiungerà sempre a piedi il Watefront. Si costeggia la riva del fiume fino alla zona degli hotel, dove si trovano gli edifici del periodo coloniale Inglese: il Tribunale con il Palazzo del Governatore, il Forte Margherita sulla sponda opposta del fiume. Sistemazione all’hotel Riverside Astana Wing 4****. Pensione completa.

5° GIORNO – 24 FEBBRAIO 2024 – KUCHING (BAKO NATIONAL PARK)
Partenza al mattino verso il villaggio di pescatori di Bako passando attraverso la foresta di mangrovie con le sue tipiche palme nipah. Si partirà in barca per scendere verso la foce di questo fiume ed attraversare un tratto di mare per circa 30 minuti e raggiungere il Bako National Park, creato nel 1957, che offrirà una perfetta introduzione alle foreste e alla fauna selvatica del Sarawak. Su di un’area di 27 kmq. Bako contiene una vasta gamma di vegetazione: foresta di mangrovie, foresta di dipterocarpi, delicata vegetazione marina oltre ad una ricca varietà di fauna selvatica con scimmie proboscidate, macachi, scimmie argentate, varani. Si inizierà una camminata che dopo circa un’ora di percorso ci porterà verso l’estremità occidentale del parco attraverso la foresta pluviale per raggiungere quindi la baia e la spiaggia di Telak Pandan sulle cui propaggini svettano caratteristiche formazioni rocciose. Al ritorno si attraversa la foresta di mangrovie dove, grazie alla bassa marea, si vivrà l’esperienza di osservare i granchi ‘violinisti’ ed altri piccoli crostacei che emergono dal fango e che costituiscono ulteriore cibo agli animali selvatici di questa foresta. Nel primo pomeriggio rientro in barca al Bako Village e in seguito a Kuching. Hotel Riverside Astana Wing 4****. Pensione completa.

6° GIORNO – 25 FEBBRAIO 2024KUCHING (SEMENGGOH ORANG UTAN)/KOTA KINABALU
Partenza al mattino per il Centro di Conservazione degli Orang Utan di Semenggoh. Questa zona è un particolare centro di protezione di questi primati istituito nel 1975 in 740 ettari di foresta vergine. La maggior parte di questi animali sono stati salvati dalla prigionia e, negli anni, sono stati riabilitati ad una vita libera nel loro ambiente naturale. Negli ultimi anni questa comunità di Orang Utan è arrivata a contare più di 26 esemplari con molte nascite naturali. Sarà interessante osservarli quando usciranno dalla fitta vegetazione per approfittare di un po’ di cibo posto su delle piattaforme dai rangers del Centro. Nessun ranger li toccherà proprio per consentire a questi primati di conservare la loro libertà nel proprio ambiente. Ogni giorno potrebbero apparire di fronte ai visitatori pochi o molti esemplari, tutto dipende dalla decisione del maschio dominante. Al termine partenza verso la cittadina di Serian che ospita un coloratissimo mercato all’aperto. Aggirandovi tra le bancarelle noterete la pulizia di questo mercato che offre verdure e frutti molto particolari, alcuni di questi tipici soltanto del Sarawak. Proseguimento alla volta del villaggio della comunità Bidayuh di Mongkos, situato proprio al confine del Kalimantan indonesiano. Mongkos è una fiorente comunità rurale e ospita una delle poche case tradizionali rimaste di Bidayuh a Sarawak. I Bidayuh o Land Dayak sono la seconda tribù Dayak più grande nel Sarawak. Tradizionalmente vivevano in case a schiera, ma oggigiorno la maggior parte degli insediamenti di Bidayuh è costituita da case singole piuttosto che da case lunghe. All’arrivo nella tradizionale longhouse a 24 porte in legno e bambù, si potrà avere contatto con questa comunità e le loro tradizioni che ancora si conservano intatte nonostante le modernità. Infine si potrà camminare attraverso piantagioni di riso, pepe (il famoso pepe aromatico di questa regione), caucciù, cacao, coltivazioni tipiche di questa etnia. Al termine della visita trasferimento direttamente all’aeroporto di Kuching e partenza con volo di linea Malaysia Airlines per Kota Kinabalu. Arrivo e trasferimento all’hotel Grandis 4****. Pensione completa.

7° GIORNO – 26 FEBBRAIO 2024 – KOTA KINABALU (MT. KINABALU NATIONAL PARK)
Escursione dell’intera giornata (partenza alle 08.30 e rientro alle ore 17.00 circa) al Kinabalu National Park passando tra piccoli villaggi e paesaggi mozzafiato con il maestoso Monte onnipresente. Sosta alle sorgenti calde di Poring Hot Springs conosciute per le proprietà terapeutiche e curative. All’arrivo si effettua una camminata su un percorso sospeso tra le cime degli alberi a circa 30 metri di altezza alla scoperta della flora locale. Rientro a Kota Kinabalu. Hotel Grandis 4****. Pensione completa.

8° GIORNO – 27 FEBBRAIO 2024 – KOTA KINABALU (ISOLA DI MANTANANI)
Escursione all’isola di Mantanani, situata a circa un’ora di pullman da Kota Kinabalu + 45 minuti (a seconda delle condizioni del mare) di barca. L’incontaminata isola di Mantanani è un paradiso tropicale lambito da acque color turchese, spiagge di sabbia bianca e piante da cocco. Tempo a disposizione per passeggiate, bagni di sole e di mare o per esplorare il reef corallino che circonda l’isola, ricco di pesci tropicali multicolori. Equipaggiamento per snorkeling, acqua, soft drinks e frutta fresca saranno disponibili a bordo. Rientro a Kota Kinabalu. Hotel Grandis 4****. Pensione completa.

9° GIORNO – 28 FEBBRAIO 2024 – KOTA KINABALU/SANDAKAN/KINABATANGAN
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Malaysia Airlines per Sandakan. Arrivo e trasferimento di circa 2 ore fino all’aerea del Kinabatangan River. Si attraverserà il fiume su barche per raggiungere il lodge. Nel pomeriggio uscita in barca lungo il fiume in cerca di fauna locale. Con un po’ di fortuna si potranno osservare le tipiche scimmie nasiche del Borneo, elefanti, buceri, gibboni e moltissime specie di uccelli pescatori. Sistemazione in lodge Bilit Rainforest Resort Sukau. Pensione completa.

Nota: trattandosi di animali selvatici e liberi nel loro habitat naturale, l’avvistamento della fauna selvatica, non può essere garantita ma le guide cercheranno le location migliori per gli avvistamenti.

10° GIORNO – 29 FEBBRAIO 2024 – KINABATANGAN RIVER
Sveglia di buon mattino al suono di buceri e uccelli esotici e partenza in barca (ore 06.30 circa) per visitare il lago Ox Bow immerso nel lussureggiante ed incantevole contesto della foresta del Borneo. L’escursione porterà alla scoperta della natura circostante e alla ricerca della enorme varietà di uccelli che vivono in prossimità del lago. Alcuni dei quali meno facilmente avvistabili durante l’escursione pomeridiana (come aironi rossi e bianchi, uccelli serpentari). Rientro al lodge per la colazione. Si parte poi per un trekking nella giungla circostante alla ricerca di flora e fauna selvatica. Rientro al resort per il pranzo. Nel pomeriggio uscita in barca alla ricerca di fauna e per ammirare la stupenda vegetazione. Dopo cena uscita notturna in barca. Bilit Rainforest Resort Sukau. Pensione completa.

11° GIORNO – 1 MARZO 2024 – KINABATANGAN RIVER/SANDAKAN/SEPILOK/KUALA LUMPUR
Rientro a Sandakan via terra, da dove si prosegue per il Labuk Bay Proboscis Monkey Sanctuary dove, all’interno di una foresta di mangrovie, si potrà ammirare la particolare ed endemica scimmia nasica presente solo in Borneo. In seguito, visita del Sepilok Orang Utan Sanctuary: in questo centro gli oranghi vengono riabilitati alla vita nella foresta dopo aver perduto il loro habitat naturale. E’ possibile vedere alcuni esemplari provenienti dalla giungla circostante, che accorrono alla piattaforma dei rangers per una scorpacciata di frutta e latte. Proseguimento per il Bornean Sun Bear Conservation Centre, centro di conservazione e riabilitazione dove si può ammirare a distanza ravvicinata la più piccola specie di orso esistente al mondo, in pericolo di estinzione. Pranzo libero. Dopo la visita trasferimento all’aeroporto di Sandakan e partenza con volo di linea Air Asia per Kuala Lumpur. Arrivo e trasferimento all’hotel Pullman KLCC 5*****. Colazione e cena.

12° GIORNO – 2 MARZO 2024 – KUALA LUMPUR/SINGAPORE/MILANO
Colazione. Partenza per il Tempio Batu Caves, situato a circa 13 chilometri dalla città, il più grande e importante tempio Hindu in Malesia. Al termine della visita rientro a Kuala Lumpur e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto partenza per Singapore con volo di linea Singapore Airlines. Arrivo a Singapore e coincidenza con il volo notturno per l’Italia. Cena e pernottamento a bordo.

13° GIORNO – 3 MARZO 2024 – MILANO
Arrivo a Milano-Malpensa nelle prime ore del mattino.

Risposte alle domande più frequenti

PASSAPORTO e VISTO
Occorre il passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza, con almeno 2 pagine libere. È necessario il visto d’ingresso che si ottiene alla frontiera. È sufficiente inviare una copia della pagina del passaporto dove ci sono i dati anagrafici.

Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per effettuare il viaggio. Per tutte le vaccinazioni non obbligatorie, consultare il proprio medico.

I nostri viaggi sono adatti a tutte le età, ma particolarmente apprezzati dai viaggiatori più maturi dai 50 anni in su.

  • volo di linea a/r in classe turistica
  • tasse sul biglietto aereo
  • trasferimenti da e per gli aeroporti in Malesia
  • voli domestici + tasse come da programma
  • trasporti come da programma
  • hotels come da programma o similari
  • pasti come da programma
  • visite con guida
  • accompagnatore dall’Italia con 10 paganti
  • ingressi
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento viaggio
  • trasferimenti da e per aeroporto in Italia
  • eventuali tasse locali
  • spese personali
  • acqua e bevande
  • facchinaggio e mance
  • quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce: Cosa comprende la quota
La polizza assicurativa che inviamo prima del viaggio comprende: assistenza medica, bagaglio e annullamento viaggio. Leggi le condizioni assicurative complete cliccando quì

Contatti

Siamo a disposizione per ogni informazione e/o chiarimento sui programmi di viaggio. Ci piace avere un rapporto diretto con le persone e da sempre la nostra politica è vendere i viaggi direttamente, senza intermediari.
Potete scriverci un messaggio o chiamare direttamente il nostro ufficio di Urbino. Se preferite potete anche scriverci una mail a info@apatam.it

Chi siamo

Siamo un Tour Operator con sede a Urbino, ci chiamiamo Apatam come il nome della tettoia al centro dei villaggi dell’Africa occidentale. Lo abbiamo scelto per ricordare lo spirito dei nostri viaggi, quello di conoscere il mondo e di far sì che attraverso il viaggio si possano condividere con gli altri le proprie esperienze ed emozioni.
La nostra storia inizia quarant’anni fa, dal 1980 organizziamo viaggi culturali alla scoperta del mondo.

Il gruppo facebook dei viaggiatori Apatam

viaggiatori-1
viaggiatori-2
viaggiatori-3

Iscriviti al gruppo @viaggiatoriapatam e incontra nuovi compagni di viaggio!

WhatsApp chat

Iscrizione al viaggio

Contraente(Obbligatorio)
Il tuo indirizzo(Obbligatorio)
Il tuo indirizzo email(Obbligatorio)
Inserisci un secondo recapito per qualsiasi esigenza

Dati identificativi dei viaggiatori

Sistemazione in camera(Obbligatorio)
Scegli dalla scheda viaggio gli aereoporti disponibili
Scegli dalla scheda viaggio gli aereoporti disponibili
Hidden